28 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass
Carrello

Cerca

Blog

Archivio Post

Ultimi Post Inseriti

Post più letti

Ultimi Post Commentati

Scadenza iscrizioni al 2° Congresso nazionale ROI

Venerdì 13 Maggio 2016#15:45 | pubblicato da: La Redazione | nessun commento

Scadono il 18 maggio le iscrizioni al 2° Congresso Nazionale ROI dal titolo “L’attività clinica come strumento pedagogico per il professionista osteopata”, che si terrà il 26 e il 27 maggio all’Atahotel Expo Fiera di Milano.

È possibile procedere alle iscrizioni cliccando qui.

Gli obiettivi principali sono la formazione e la crescita culturale del professionista osteopata nell'ambito delle proprie competenze, affinché possa trattare con sicurezza ed efficacia i propri pazienti.

Gli argomenti della prima giornata saranno suddivisi in due sessioni scientifiche e verteranno su studi, controlli ed esperienze riguardanti il trattamento manipolativo osteopatico, il dolore nei pretermine, gli effetti del trattamento nei pazienti affetti da asma bronchiale e da reflusso gastroesofageo infantile. E ancora, nella seconda sessione scientifica: gli eventi avversi in osteopatia, il trattamento in pazienti con disordini psicomotori e gli effetti emodinamici di una specifica tecnica osteopatica ritmica applicata alle arterie principali degli arti inferiori.

Nella sessione di pedagogia medica nella pratica clinica sanitaria saranno affrontati temi quali le competenze del professionista sanitario, il ragionamento clinico nella pratica sanitaria e la formazione delle professioni sanitarie orientata alle competenze.

Seguirà una discussione sulle competenze e il ragionamento clinico alla base della norma CEN dell’osteopatia (che definisce l'Osteopatia “una branca dell'assistenza sanitaria” e dettaglia le attività proprie e i metodi di esercizio della medesima professione nonché le competenze, le abilità, le conoscenze e la formazione. Individua inoltre le caratteristiche degli ambulatori di osteopatia utilizzando termini e definizioni che sono propri della professione); ragionamento clinico in osteopatia e l’applicazione dei 5 modelli osteopatici.

Si rifletterà anche sulla professione dell’osteopata parlando di temi come la disfunzione somatica e i livelli di concordanza: le modalità di apprendimento e il metodo PEE per la valutazione dei curricula in ambito medico e osteopatico.

Il Congresso si concluderà con una sessione plenaria sui progetti del Registro degli Osteopati d’Italia e cioè: il Progetto OPERA per il censimento degli osteopati in Italia; il Progetto SIPeM riguardante la qualità della formazione in osteopatia delle scuole ROI; infine, il Progetto Multicentrico sull’affidabilità inter-operatore nella ricerca di disfunzioni somatiche della colonna lombare mediante l’utilizzo di test palpatori selezionati.

Importantissima, soprattutto in questo periodo particolarmente delicato per l’osteopatia, la presenza dell’Onorevole Emilia Grazia De Biasi, Presidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato che, come sapete, ha preso a cuore la nostra causa e le siamo grati. Quella del 27 maggio può essere l’occasione giusta per ringraziarla.

Proprio il confronto tra i banchi del Convegno e nei corridoi è spesso l’occasione migliore per crescere professionalmente grazie all’incontro con i colleghi. Inoltre, nell’ultima giornata saranno premiate le migliori presentazioni orali e i poster esposti durante le varie sessioni, selezionate dal Comitato Scientifico.

 

Tutte le informazioni sul Congresso sono presenti nel sito del Registro degli Osteopati d’Italia – ROI.
Qui il programma dettagliato del Congresso:



Presente in Blog | Commenti (0) | Scrivi | Segnala ad un amico Invia ad un amico | Stampa
Tags:

Scrivi un commento


scegli la scuola giusta per te

Analizzando e valutando ogni giorno tutte le idee, ho capito che spesso tutti sono convinti che una cosa sia impossibile, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la realizza.
Albert Einstein

NEWSLETTER

Tutte le novità, le promozioni, news, aggiornamenti nella tua casella e-mail

Promozioni in corso

Guarda tutte le offerte