17 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass
Carrello

Cerca

Elenco Testimonianze

  • Scritto da: Audrey M.
    Su: Problemi digestivi
    Data: 29 Novembre 2016 alle 21:28

    Una delle mie due figlie ha lamentato per tutto l'autunno dolori alla schiena, che non passavano se non per pochi giorni per poi ripresentarsi. L'osteopata dr. La Rocca ha capito che dipendevano da problemi digestivi, i quali si scaricavano sul suo dorso. Relazionando le due componenti, le ha lavorato tutta la regione addominale (specie stomaco ed intestino) per tre trattamenti di fila ed ora la sintomatologia è sparita ed anzi mia figlia riconosce di digerire molto meglio di prima.

    Che dire: grazie mille Andrea e grazie mille osteopatia!

  • Scritto da: Adriana Q.
    Su: Acne
    Data: 16 Novembre 2016 alle 09:37

    Grazie all'osteopatia e ai consigli dell'osteopata sullo stile di vita e alimentazione ho risolto il problema dell'acne, disintossicandomi da latte e derivati.

  • Scritto da: Alessia S.
    Su: Problemi dell’anca
    Data: 12 Novembre 2016 alle 16:44

    Dopo i buoni risultati ottenuti da me, anche mio padre ha recuperato grazie ai trattamenti osteopatici. Da vari mesi lamentava dolori ad un fianco e un'anca, che oggi con l'intervento dell'osteopata, dr Andrea La Rocca, sono scoomparsi. Anche la schiena ne ha giovato. L'osteopata, come nel mio caso, ha subito capito quale era la causa del problema di mio padre e l'ha risolta alla grande. Inoltre gli ha fornito una serie di esercizi per evitare che il problema si ripresenti, che lo fanno stare davvero bene. Mio padre è soddisfatto ed io ancor più di lui.

    Grazie dottor Andrea e grazie Osteopatia!

  • Scritto da: Federica S.
    Su: Sciatiche
    Data: 11 Novembre 2016 alle 15:47

    Ero affetta da problemi al nervo sciatico. Sono sempre stata scettica verso l''osteopatia segnata da brutte esperienze in passato.

    Poi un giorno ho avuto la fortuna ed il piacere di conoscere Graziano che con maestria è riuscito a toccare (nel vero senso della parola) le corde gusto del mio corpo a tal punto che sono tornata a correre e gareggiare. Un vero professionista onesto anche per le tariffe. Consigliatissimo

     

  • Scritto da: Alessandro G.
    Su: Dolori articolari
    Data: 7 Novembre 2016 alle 11:29

    Sono anni che frequento il mio osteopata di fiducia e ho riscontrato innumerevoli benefici dopo ogni trattamento. Ho sempre avuto problemi posturali ed indirettamente dolori muscolari derivanti dalla cattiva postura, non avendo il tempo di fare esercizi correttivi durante il giorno ho deciso di fare almeno una visita al mese per ricorreggere la mia postura. Pratico sport agonistico e ricevo molti traumi articolati, la valutazione di un professionista che controlla il problema alla radice è fondamentale anche per avere una spiegazione reale di dove deriva il problema. 

  • Scritto da: Federica S.
    Su: Dolori funzionali del piccolo bacino
    Data: 7 Novembre 2016 alle 11:04

    Non ho mai avuto fiducia sull osteopatia.

    Mi sono dovuto ricredere. Merito di Graziono Pascale.

    Un professionista che ha saputo individuare immediatamente il mio problema agendo con sicurezza ed ottenendo risultati ormai insperati. Ultima cosa, ma non per questo meno importante, ho apprezzato molto l'onestà. (mi ha detto ora sei a posto, non sono necessarie altre sedute). Di questi tempi mi sembra giusto sottolinearlo

  • Scritto da: Catia D. S.
    Su: Ernia del disco lombare
    Data: 7 Novembre 2016 alle 08:45

    Sono rimasta bloccata pensavo al famoso colpo della strega, invece mi sono state riscontrate due ernie e due protusioni nel tratto sacrale.

    Sono bastate 4 sedute di osteopatia e tanti consigli da parte del mio osteopata di fiducia, su come dormire, come scendere dal letto la mattina, piccoli esercizi da svolgere per rinforzare la muscolatura....e mi sento come rinata! 

  • Scritto da: Marialuisa A.
    Su: Stress
    Data: 4 Novembre 2016 alle 16:05

    Uscivo da un periodo molto difficili per dolorose vicende familiar, lo stress mi aveva provocato contratture multiple al collo e alla schiena.

    Indirizzata da una cara amica al suo osteopata di fiducia, ho puto riscontrare direttamente la professionalità e la braqvura del dottore nonchè l'utilità e la dirmenza della osteopatia.

    In circa 6 sedute ho sciolto le contratture ottenendo grandissimi benefici fisici e psicologici.

    Grazie ancora al mio ostopata e alla mia amica che mi haindirizzato da lui!

    Consiglio atutti un approccio medico di questo tipo che non può essere che positivo per corpo e psiche.

    Marialuisa A

     

  • Scritto da: Bianca B.
    Su: Cure osteopatiche per sportivi
    Data: 3 Novembre 2016 alle 22:02

    Atleta Crossfit! Marzo 2016,in seguito a un intenso allenamento sento forti dolori alla spalla sinistra con tanto di gonfiore...risonanza magnetica:lesione del sovraspinoso+usura cuffia dei rotatori+tendinite+borsite....Mi viene indicato l'intervento chirurgico che per una serie di motivi rifiuto,e sotto consiglio del fisioterapista e ortopedico inizio un percorso di tecar terapia+bentelan che dura circa 2 mesi(40-45 tecar terapia) che non sono servite a niente.

    Arrivo dal mio osteopata in condizioni pessime, iniziamo il percorso più adatto a me e dopo 3 trattamenti la spalla riprende le giuste funzioni e io finalmente posso cominciare la mia preparazione atletica in vista della stagione sportiva 2016-2017.

    Grazie Graziano Pascale,ottimo osteopata...grande persona!!!!

  • Scritto da: Lorella L.
    Su: Dolori articolari
    Data: 3 Novembre 2016 alle 14:58

    I dolori erano multipli, anca, schiena, forte tensione alla zona cervicale con gravi vertigini, ed una evidente torsione del bacino.

    Dopo diverse ricerche e cure nel campo della medicina "classica" sono arrivata all'osteopatia e il beneficio è stato incredibile. La sola manipolazione (poche sedute) ha determinato non solo la scomparsa del dolore ed una correzione della posizione del bacino, ma anche la scomparsa di alcuni inevitabili aspetti collaterali non immediatamente riconducibili alla struttura ossea. Come tanti per la postura quotidiana che siamo abituati a tenere soffro ancora occasionalmente di vertigini e tensione cervicale che però curo immediatamente con l'osteopatia. Grazie alle magiche cure del mio osteopata!

  • Scritto da: Luca D. P.
    Su: Lombalgie (mal di schiena)
    Data: 3 Novembre 2016 alle 14:47

    Dopo circa un anno di inutili cure fisioterapiche per forti dolori alla schiena, mi sono rivolto alle cure dell'osteopata, il quale con successivi trattamenti e con elevata professionalità mi ha consentito di ridurre progressivamente i dolori fino ad annullarli, tanto da poter riacquistare del tutto una libera mobilità e riprendere assiduamente l'attività sportiva abbandonata precedentemente.

    Consiglio vivamente l'osteopatia e in particolare Graziano Pascale.

     

    GRAZIE

     

  • Scritto da: Luca D. P.
    Su: Lombalgie (mal di schiena)
    Data: 3 Novembre 2016 alle 14:44

    Dopo circa un anno di inutili cure fisioterapiche per forti dolori alla schiena, mi sono rivolto alle cure dell'osteopata, il quale con successivi trattamenti e con elevata professionalità mi ha consentito di ridurre progressivamente i dolori fino ad annullarli, tanto da poter riacquistare del tutto una libera mobilità e riprendere assiduamente l'attività sportiva abbandonata precedentemente.

    Consiglio vivamente l'osteopatia e in particolare Graziano Pascale.

     

    GRAZIE

     

  • Scritto da: Alessandra U.
    Su: Lombalgie (mal di schiena)
    Data: 3 Novembre 2016 alle 14:41

    Ho sofferto di dolori alla schiena fin da quando ero molto giovane  senza mai saperne veramente il motivo. Con le gravidanze naturalmente sono aumentati e sono arrivate anche le ernie del disco nella zona lombare ,poi finalmente hanno scoperto la Stenosi congenita nella zona lombare,un piccolo intervento non risolutivo  mi ha lasciato senza dolori per 8 mesi ma poi eccoli  di nuovo!! mi  figlia mi ha portata  dal  suo amico Graziano  quando  ero ormai senza speranze. Sono ormai diversi anni che vado regolarmente da lui sono rinata ho recuperato e ripreso la mia vita senza dolori e tenendo sotto controllo anche le ernie .

    adesso vivo all'estero ed ogni volta che torno a Roma organizzo i miei appuntamenti.se solo penso all'intervento chirurgico che mi volevano fare i chirurghi che mi hanno visitata mi sento male Osteopata tutta la vita!!!

    grazie per avermi ridato la mia!!!!

    ale  

     

  • Scritto da: Danilo D. G.
    Su: Dolori costali o intercostali
    Data: 3 Novembre 2016 alle 14:33

    Mi ha salvato varie volte da coprire della strega. E contratture varie. Ho subito avuto immediato beneficio.ci vado ormai da anni  periodicamente .sono stato colpito dalla sua professionalità e tecnica .infatti gli ho mandato altri amici e amiche che cercavano un professionista.

  • Scritto da: Larisa M.
    Su: Lombalgie (mal di schiena)
    Data: 3 Novembre 2016 alle 13:41

    Una mano santa! Scoperta eccezionale dell'osteopata e di questo tipo di terapia che permette, in tempi brevi e soprattutto senza l'assunzione di farmaci, un netto e duraturo miglioramento della condizione fisica generale sia in caso di disfunzioni acute che croniche. Grazie!

     

  • Scritto da: Lami R.
    Su: Vertigini
    Data: 3 Novembre 2016 alle 13:33

    Già dalla prima seduta ho avuto benefici per il mio problema e su tutta la colonna in generale; altissimo professionista, ha un approccio individuale e rapido delle problematiche riuscendo a capire immediatamente dove lavorare. 

    Consiglio vivamente a chi ama una metodologia più "dolce" rispetto ai classici "scrocchiaossa".

    Decisamente un gran bravo medico.

    Grazie Graziano

  • Scritto da: Eugenio C.
    Su: Cure osteopatiche per sportivi
    Data: 3 Novembre 2016 alle 13:09

    Dopo tanti tentativi e tanti soldi spesi con vari osteopati di Roma e Provincia.....ho avuto modo di sottopormi alle sue cure ed ho finalmente conosciuto il piacere del benessere fisico, della serietà e della professionalità. 

  • Scritto da: Roberta L.
    Su: Vertigini
    Data: 3 Novembre 2016 alle 12:59

    Già dalla prima seduta ho avuto benefici per il mio problema e su tutta la colonna in generale; altissimo professionista, ha un approccio individuale e rapido delle problematiche riuscendo a capire immediatamente dove lavorare. 

    Consiglio vivamente a chi ama una metodologia più "dolce" rispetto ai classici "scrocchiaossa".

    Decisamente un gran bravo medico.

  • Scritto da: Antonella C.
    Su: Cervicalgie (dolore alla cervicale e torcicollo)
    Data: 3 Novembre 2016 alle 12:59

    Avevo forti dolori sulla calotta cranica, non riuscivo a muovere la testa.... Dopo aver provato molte terapie, mi sono rivolta all'osteopata e con poche sedute ho risolto il problema, il quale non si è più presentato.  Penso dunque che questo tipo di terapia, sia molto valido, al contrario delle terapie convenzionali.

  • Scritto da: Alessia D. M.
    Su: Lombalgie (mal di schiena)
    Data: 3 Novembre 2016 alle 12:57

    Salve a tutti,

    ho avuto molti problemi con il mal di schiena, ma ogni volta che sono andata a fare una seduta da Graziano è sempre riuscito a risolvermi il problema, è davvero bravo. 

  • Scritto da: Edoardo C.
    Su: Cure osteopatiche per sportivi
    Data: 3 Novembre 2016 alle 12:50

    Grande professionalità e grande persona.

  • Scritto da: Alessia D. M.
    Su: Lombalgie (mal di schiena)
    Data: 3 Novembre 2016 alle 12:48

    Ho avuto vari problemi con il mal schiena e devo dire che tutte le volte che sono andata da Graziano a fare una seduta ho sempre risolto il problema è davvero bravo nel suo lavoro...

  • Scritto da: Alessia S.
    Su: Lombalgie (mal di schiena)
    Data: 10 Ottobre 2016 alle 20:20

    Dopo settimane di male alla schiena e tanti farmaci inutili, che non mi facevano passare il dolore, ho deciso di contattare un osteopata. Sono bastati due soli incontri ed il dolore è sparito. Ora sto benissimo. Soddisfatta sia dei risultati che della rapidità con cui sono stati ottenuti.

    Consiglio l'osteopata Andrea La Rocca: per me è stato davvero portentoso.

    Alessia

  • Scritto da: Giorgio S.
    Su: Ernia del disco lombare
    Data: 7 Ottobre 2016 alle 07:03

    Cari amici, praticamente la tensione mentale porta complicanze anche alla mobilità, mi hanno riscontrato un ernia del disco l4 e l5 e s1' dove interessa la gamba dx con grosse difficoltà nel poter caminare e nella parte lombare. Vivo nel panico come se mi avessero la fine del mondo, ieri il mio ortopedico mi ha detto di fare una consulenza con il neutro chirurgo, quella notizia mi ha sconvolto paura e tensioni insonnia. Leggendo nei post sto valutando l osteopata, qua da me dove abito c'è un medico molto brava vorrei provare sperando di riuscire a avere qualche risultato per riuscire a scampare l eventuale operazione parte che maggiormente mi terrorizza. Seguendo i post di questa pagina mi danno un po' di speranza, spero bene vi terrò informati 

  • Scritto da: Francesca F.
    Su: Dolori articolari
    Data: 3 Ottobre 2016 alle 11:39

    Consiglio la Dott.ssa Faliva, in quanto ogni volta che ho avuto necessità si è resa disponibile ed inoltre, cosa più importante, mi ha sempre risolto in breve tempo il problema articolare che avevo.

  • Scritto da: Cristiano C.
    Su: Ernia del disco lombare
    Data: 15 Settembre 2016 alle 18:03

    Il Dottor Zogno mi ha letteralmente salvato dall'operazione per la mia ernia al disco espulsa 2 anni fa.

    E 6 anni fa ha fatto sparire i dolori postumi di una pericardite e ha fatto molto per ridurre i miei problemi di insonnia mattutina.

    Lo consiglio a tutti quelli che hanno la fortuna di vivere nella zona (io mi facevo volentieri 2 ore di treno per ogni seduta).

    Lo ringrazio e lo raccomando caldamente a tutti!

  • Scritto da: Michela A.
    Su: Dolori articolari
    Data: 22 Luglio 2016 alle 17:12

    L'osteopatia è entrata nella mia vita in punta di piedi ma si è ritagliata un posto molto importante da gennaio ad oggi. Grazie alle cure osteopatiche sono venuta a capo di tanti problemi con cui mi ero presentata a consulto durante la prima visita. Lamentavo dolori cervicali (oggi scomparsi), formicolii distribuiti lungo le braccia sino alle mani (oggi rari e molto più tenui), saltuariamente sciatalgie (mai più verificatesi) e dolori ad un gomito ed ad un'anca (anche questi spariti nel giro di pochissime sedute). Ho avuto in passato parecchi infortuni e così sono stata in mano anche a fisioterapisti, ma, in questo settore, credo che gli osteopati siano di gran lunga migliori. Almeno è ciò che penso del mio, il dottor Andrea La Rocca, una persona davvero preparata ed efficace. Ogni dolore che gli spiego di avere nel giro di poche sedute con lui mi passa. Consigliato a tutti un check up dall'osteopata.

  • Scritto da: Jennifer V.
    Su: Osteopatia per bambini
    Data: 7 Luglio 2016 alle 13:16

    Una professionista come poche! Paziente con i genitori e dolcissima con i bimbi!!! E con il suo tocco quasi impercettibile ha aiutato moltissimo la mia tatina!!! 

  • Scritto da: Audrey M.
    Su: Irregolarità del ciclo mestruale
    Data: 6 Luglio 2016 alle 20:24

    Mia figlia (24anni) da due mesi abbondanti aveva interrotto il ciclo, senza causa apparente e senza vederlo ritornare, nemmeno dopo consigli ginecologici.

    L'ho fatta visitare dal Dr. Andrea La Rocca nei giorni scorsi, che ci ha spiegato secondo il suo punto di vista dipendesse da un problema di malposizionmento dell'osso sacro con conseguente stato di congestione di tutto il bacino.

    Oggi a mia figlia il ciclo è tornato e senza nemmeno essere doloroso. Due mesi di consigli medici che non l'hanno aiutata, mentre con una semplice seduta di osteopatia tutto torna alla normalità: sono rimasta esterrefatta.

    Ringrazio Andrea per la sua estrema competenza e professiionalità. Sono sempre più convinta dell'efficacia di questa straodinaria disciplina che risponde al nome di osteopatia.

  • Scritto da: Rosanna R.
    Su: Problemi dell’anca
    Data: 5 Luglio 2016 alle 11:02

    Ho approcciato con fiducia l'osteopatia, traendo miglioramenti notevoli e soprattutto senza farmaci. Ho trovato nella persona del Dott Corsetti alta professionalità e carica umana. I miei problemi riguardano una protesi dell'anca, un ginocchio valgo con artrosi diffusa e una colonna in seria difficoltà. Dopo una serie di trattamenti ho migliorato la mia postura e il modo di stare eretta dandomi più fiducia nel camminare.Sono contenta di aver conosciuto l'osteopatia per il suo modo globale di inquadrare il paziente.

  • Scritto da: Francesca C.
    Su: Osteopatia per bambini
    Data: 2 Luglio 2016 alle 20:16

    vorrei raccontare la testimonianza di mia figlia Melania. Quando aveva c.a 5 mesi Melania ha manifestato un non funzionamento corretto del braccino destro. Gli porgevo giochi da afferrare con la mano destra ma lei dopo alcuni tentativi mal riusciti decideva di utilizzare il braccino sinistro. Mi sono rivolta all'ostesoata PierLuigi che mostrandomi una forte preparazione in materia ha risolto tale problema in poche sedute riconsegnandomi la mia serenità di mamma.! Lo considero un grande professionista ! Grazie PierLuigi!

  • Scritto da: Cinzia G.
    Su: Disturbi atm
    Data: 27 Giugno 2016 alle 20:08

    In primavera ho sviluppato un blocco completo dell'articolazione temporo mandibolare destra, che m'impediva di masticare ed aprire la bocca più di un tot. Il mio dentista mi ha indicato un fisioterapista del mio paese per sciogliere le contratture masticatorie ravvisate, ma la situazione non è altro che peggiorata. Così, informandomi da sola attraverso internet, proprio grazie a Tuttosteopatia ho scoperto la figura dell'osteopata ed in particolare del dottor La Rocca, il più vicino a me come distanza. Avevo sentito parlare bene di lui ed in tre sedute con lui la situazione si è risolta. Ora non ho più problemi e da più di tre mesi sono tornata a mangiare dignitosamente. Ringrazio il professionista che mi ha seguito, molto competente e molto, molto gentile. Rendo merito a lui, ma sopratutto all'osteopatia, che mi ha veramente dato una grande mano! Grazie, grazie ed ancora grazie!

    Cinzia

  • Scritto da: Valentina P.
    Su: Cervicalgie (dolore alla cervicale e torcicollo)
    Data: 21 Giugno 2016 alle 18:44

    Soffrivo da molto tempo di dolori cervicali e alle spalle. Ho eseguito diversi esami strumentali e terapie senza alcun risultato. Dopo aver iniziato il mio percorso con il Dottor Corsetti, durato circa 10 sedute, i risultati sono stati soddisfacenti; in quanto i dolori cervicali sono quasi scomparsi, l'intorpidimento e il senso di pesantezza alle braccia è diventato nullo e a livello muscolare mi sento molto più rilassata. Inoltre da subito si è instaurato un rapporto di fiducia e questo mi ha dato un senso di benessere sia emotivo che fisico. Per finire ritengo che egli è una persona molto preparata, disponibile, oltre che bravo dal punto di vista professionale. Quindi non posso che consigliarlo a chi soffre dei miei stessi sintomi ma che purtroppo ancora non ha risolto. 

  • Scritto da: Piera F.
    Su: Mal di testa
    Data: 20 Giugno 2016 alle 17:12

    Mia figlia soffriva di forti mal di testa nel corso degli ultimi anni, ma cicli di terapia osteopatica cadenzati nel tempo l'hanno aiutata molto fino a farli ridurre in maniera considerevole. Oggi i mal di testa sono più rari e soprattutto nella stragrande maggioranza dei casi riescono a passarle senza più ricorrere ai farmaci. Grazie al dottore che l'ha seguita, che l'ha aiutata e le ha permesso di capire la reale natura del problema. Consiglio le cure osteopatiche a chi soffre della stessa condizione di mia figlia.

  • Scritto da: Maddalena V. W.
    Su: Irregolarità del ciclo mestruale
    Data: 9 Giugno 2016 alle 15:43

    Emiliano mi è stato raccomandato da mio padre dopo che avevp dolori lombo-sacrali e un ciclo molto irregolare. Il dolore e l'irregolarià del ciclo, che ormai durava da 2 anni, era causato da un sovraccarico psico-fisico. Questo stato mi ha portato ad uno squilibrio di ormani, gonfiore, oscillazioni di peso e dolore lombare e del basso ventre.

    Ho fatto 5 sedute con Emiliano che erano mirate a riequilibrare e rilassare il mio corpo. Dopo la quarta seduta mi è ritonato il ciclo, che non mi veniva da 2 mesi. Adesso mi è passato il gonfiore, ho molto meno dolore nella zona pelvica e sono più serena.

    Emiliano è un professionista, dedicato, appasionato e sempre pronto a rispondere a qualsiasi domanda che fai. Mi ha fatto sentire a mio agio.

    Grazie Emiliano!

     

  • Scritto da: Mauro C.
    Su: Osteopatia per bambini
    Data: 3 Giugno 2016 alle 14:39

    Mio figlio Alessandro ha fatto una visita dall'osteopata per controllare che tutto andasse bene. Io e mia moglie notavamo le spalle incurvate e soffriva spesso di sinuisiti e raffreddori frequenti, che coi soli farmaci stentavano a migliorare. Da quella visita è passato un anno e con incontri diluiti nel tempo la sua postura è molto migliorata ed anche i raffreddori sono divenuti meno forti e debilitanti. Lo vedo più agile ed attivo nei movimenti, meno legato, più sciolto. Il tutto per merito di una terapia "naturalissima" come l'osteopatia. Grazie dottore e grazie osteopatia.

  • Scritto da: Mauro C.
    Su: Cuffia dei rotatori
    Data: 3 Giugno 2016 alle 14:27

    Ho trovato giovamento dalla terapia osteopatica per dolori alla spalla che mi trascinavo da tanti mesi. L'ultima ecografia che avevo fatto dimostrava un ispessimento dei tendini della cuffia dei rotatori e mi dolorava tutta laspalla fino a metà braccio anche per azioni banali come vestirsi e svestirsi. Ho trovato nel dottore che mi ha preso in cura una persona paziente e competente, che ha pure fornito giovamento oltre alla spalla anche alla mia cervicale. Ringrazio il dottore anche a nome di mio figlio, tuttora in cura da lui. Consiglio l'osteopatia.

  • Scritto da: Tommaso A.
    Su: Osteopatia per bambini
    Data: 21 Maggio 2016 alle 08:54

    ha risolto il problema , dopo anni di cure inutili e costose.

  • Scritto da: Elena M.
    Su: Dolori alla caviglia
    Data: 11 Maggio 2016 alle 08:54

    Mio fratello giocando a calcio ha preso un pestone che gli ha gonfiato la caviglia come un melone. Faticava a camminare, gli doleva anche solo a star in piedi. Con un paio di trattamenti mirati dal mio osteopata di fiducia è migliorato fino a non aver più niente! Grazie mille dottor Andrea!

  • Scritto da: Elena M.
    Su: Lombalgie (mal di schiena)
    Data: 11 Maggio 2016 alle 08:52

    L'osteopata mi ha aiutato per diversi motivi, primo fra tutti il mal di schiena. Ne ho sempre sofferto e specie dopo essere entrata in gravidanza è diventato ancora più forte. In più non potevo prendere farmaci perché incinta. Grazie al mio osteopata però sono stata molto meglio ed anche dopo il parto ho continuato con le visite, trovando ottimi benefici pure su collo e spalle. Coi trattamenti osteopaticii il mal di testa di cui soffrivo ancor prima della nascita di mio figlio è divenuto solo un ricordo. L'osteopatia è grande perché naturale e fa bene a tutti. Come l'ho consigliata a mio fratello quando ha avuto problemi, la consiglio a chiunque soffra come soffrivo io, specie se donne incinta come lo sono stata io! Grazie Dottor Andrea

  • Scritto da: Dilva R.
    Su: Cervicalgie (dolore alla cervicale e torcicollo)
    Data: 27 Aprile 2016 alle 09:26

     

     

            Ottima esperienza, professioanlita', sicurezza nel lavoro distinguono

    le capacita' del medico. E' la prima volta che mi affaccio alla medicina osteopatica non solo ho migliorato il mio stato di salute ma ho anche scoperto la soluzione per guarire di altri problemi. Definisco l' osteopatia magica , sembra incredibile abbandonare il dolore solo con delle manovre .

  • Scritto da: Audrey M.
    Su: Problemi dell’anca
    Data: 22 Aprile 2016 alle 19:42

    Grazie all'osteopata la mia mamma ha riacquistato la mobilità d'anca che aveva compromesso con una serie di incidenti fortuiti casalinghi. Camminare in modo confortevole era diventato un'impresa da diversi mesi, ma con alcune sedute mirate la situazione è radicalmente cambiata.

    Di nuovo grazie Andrea e soprattutto grazie osteopatia!

  • Scritto da: Sofia P. .
    Su: Costipazione
    Data: 6 Aprile 2016 alle 07:24

    Ho 18 anni e ho conosciuto l'osteopatia l'estate scorsa. Grazie ad essa e alle capacità del mio Osteopata sto progressivamente risolvendo alcuni problemi che ormai ritenevo irrisolvibili. Tra essi primo tra tutti la stitichezza, ma anche irregolarità del ciclo mestruale e dolori alla mandibola e alla schiena dati dallo stress dei periodi ti studio intenso. Molto soddisfatta, risultati sin da subito. 

  • Scritto da: Vanessa M.
    Su: Mal di testa
    Data: 22 Marzo 2016 alle 14:27

    Il mal di testa è da sempre il mio punto debole. Visto anche il lavoro che svolgo (parrucchiera), le posture non sempre impeccabili spesso mi rendono rigida sul collo e sulle spalle, il tutto associato a gravi crisi di emicrania. Da alcuni mesi però grazie all'osteopatia la situazione è cambiata. Con periodici incontri il mio osteopata è riuscito progressivamente a ridurre gli attacchi di mal di testa ed a renderli soprattutto meno forti, che per me è un grandissimo sollievo. Trovo che l'osteopatia sia di grande aiuto per questa condizione, perché naturale, priva di somministrazione di farmaci e rilassante. Grazie Andrea e grazie Osteopatia!

  • Scritto da: Giovanni D. M. V.
    Su: Dolori articolari
    Data: 19 Marzo 2016 alle 20:26

    Essendo un cuoco lavoro tantissime ore in piede e purtroppo il mal di schiena era di prassi a fine servizio,fino a quando non ho conosciuto l'ostepatia o meglio un guro dell'osteopatia ! Mi ha risoto questo dolore e ha migliorato la mia postazione ! Grazie

  • Scritto da: Michela S.
    Su: Cervicalgie (dolore alla cervicale e torcicollo)
    Data: 16 Marzo 2016 alle 20:48

    ho cominciato a far ricorso all'osteopatia la scorsa primavera causa cervicalgia che mi procurava nausea e vertigini intense, il dottor C. si è rivelato una persona fin da subito disponibile ed un serio professionista, che mi ha spiegato in modo semplice e chiaro i suoi interventi e mi ha fornito utili consigli. tramite il suo intervento le vertigini si sono attenuate del tutto ed anche la postura è migliorata.

  • Scritto da: Rosella P.
    Su: Problemi digestivi
    Data: 12 Marzo 2016 alle 08:04

    Mi  sono rivolta all'osteopatia dopo aver subito due interventi all'addome che mi hanno causato una grave sindrome aderenziale. Ho frequenti crisi sub-occlusive con rilevanti sintomi e difficoltà nell'alimentazione. Sono in cura dalla dr.ssa da circa 6 mesi e grazie ai suoi trattamenti e ai rimedi naturali da lei consigliati ho evitato ricoveri in ospedale. Sono un'infermiera e lavoro da piu' di 20 anni in un reparto di gastroenterologia e mi occupo da molti anni di malattie infiammatorie croniche dell'intestino. Dopo questa mia esperienza penso che l'osteopatia posso essere di aiuto a molti pazienti che hanno disturbi intestinali piu' o meno gravi e possa diminuire il ricorso agli interventi chirirgici e ai trattamenti farmacologici che hanno pesanti effetti secondari. Penso all'osteopatia come ad una valida integrazione alla medicina tradizionle,sempre piu' indispensabile. Grazie alla dr.ssa ho migliorato anche il mio stato di depressione dovuto alla malattia.

  • Scritto da: Mariangela L. R.
    Su: Cervicalgie (dolore alla cervicale e torcicollo)
    Osteopata: Luciano Ciccone
    Data: 3 Marzo 2016 alle 21:54

    Ho quasi 20 anni e negli ultimi tempi soffrivo ogni giorno di terribili mal di testa dovuti da problemi a livello cervicale. Mi hanno consigliato un osteopata e prima d'ora non avevo mai sentito parlare di osteopatia. Oggi, che dopo otto sedute il mio osteopata di fiducia è riuscito a liberarmi dai quotidiani dolori insopportabili, affermo con pienezza che l'osteopatia è un'esperienza straordinaria, che spesso è difficile spiegare a parole in quanto è complicato descrivere tutte le incredibili  sensazioni che si provano durante la seduta. Nel corso della terapia ho scoperto di avere un'altro schiacciamento, questa volta a livello lombare che mi causa ogni tanto sciatalgia. Anche in questo caso il mio osteopata è riuscito ad aiutarmi. Con l'aiuto dell'osteopata si riesce a trovare quell'armonia indispensabile per raggiungere lo stato di SALUTE. Affidatevi all'osteopatia, ritroverete il benessere e il rilassamento più totale. 

    God bless osteopathy!

  • Scritto da: Gianfranco M.
    Su: Ernia del disco lombare
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 26 Febbraio 2016 alle 12:33

    Lamentavo mal di schiena da diversi anni e nonostante un'operazione per una brutta ernia discale lombare ho continuato a soffrire anche dopo l'intervento degli stessi dolori e delle stesse rigidità. Ho deciso perciò di intraprendere la strada dell'osteopatia su consiglio di amici ed ammetto di essere migliorato. I dolori non sono scomparsi, ma sono calati di molto, non sono più invalidanti e ottengo un notevole comfort seduta dopo seduta con l'osteopata. Grazie alle sue visite ho recuperato parecchia elasticità muscolare e mi muovo in maniera molto più sciolta di prima. Sto molto meglio insomma. Riconosco la preparazione e la cordialità del dottore, con cui sono a mio agio. Mi segue molto attentamente e mi consiglia nuovi esercizi di seduta in seduta per recuperare sempre di più e così è: credetemi. Lo consiglio a tutti i pazienti che lamentano le mie stesse difficoltà.

  • Scritto da: Roberto B.
    Su: Reflusso gastroesofageo
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 10 Febbraio 2016 alle 21:27

    Incominciai i trattamenti da scettico: sono sincero. Pensavo all'osteopata come ad una figura strana ed incerta. Tuttavia, mi sono fidato di una mia amica di famiglia, che ne aveva provato uno con buoni risultati ed una volta che io e quest'uomo ci siamo incontrati gli ho spiegato il mio problema: Reflusso Gastroesofageo. Ne ho sofferto per oltre dieci anni, cioè da quando ne ho compiuti quarantatre per intenderci. Dopo aver provato anch'io il dottor La Rocca, però, mi sono ricreduto su chi siano gli osteopati. Ho conosciuto una persona educata, professionale, preparatissima e molto paziente, un uomo che mi ha dato una grandissima mano e verso cui sarò sempre riconoscente. Sono arrivato da lui che non riuscivo a smettere di avere bruciori di stomaco dopo i pasti con senso di rigurgito per intenderci. Ed in poche sedute con lui la cosa è migliorata sino ad essere quasi impercettibile oggi, cosa che i farmaci che ho preso per dieci anni non sono mai riusciti a darmi!

  • Scritto da: Barbara D. F.
    Su: Cervicalgie (dolore alla cervicale e torcicollo)
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 8 Febbraio 2016 alle 18:21

    Buongiorno,

    vorrei rendervi partecipi del  grande cambiamento che e' avvenuto in me da quando ho iniziato a soffrire di dolori alla cervicale e ... non solo!! Purtroppo il tutto e' cominciato con allenamenti sportivi un po' esagerati ed ho iniziato di conseguenza  ad avere dei dolori al trapezio sx , spalla e collo ...dolori che si diramavano fin sul cranio ....per ben due anni  i  dolori sono stati costanti e continuativi.  Ho fatto diverse cure ..dal massaggio generico, ai farmaci un po' alternativi e non, alle terapie chiamate innovative che non descrivo  in questa occasione ....finche' ho ascoltato il consiglio di una mia cara amica che mi ha indicato un osteopata.

    Sono in cura dal Dott. Andrea La Rocca,  per me ormai osteopata di fiducia...  la sua bravura, la sua conoscenza capillare, la sua dedizione e la grande comprensione dei problemi fisici legati non solo allo sport lo fanno una persona veramente all'altezza della sua materia. E' una persona dolcissima e comprensiva e capace di metterti a proprio agio. La cosa positiva e' che il mio corpo ha reagito  molto bene e le terapie mi hanno dato degli ottimi risultati ai quali non avrei mai creduto.

    I  dolori che ho elencato ed anche altri di vecchia natura, posturali e non ...sono passati completamente .

     Alla mia eta' (55 anni) ho riacquistato fiducia ed ho ripreso a fare sport e muovermi liberamente !! Sono felice e ringraziero' sempre il dott. Andrea La Rocca.

     

  • Scritto da: Elisa L.
    Su: Cervicalgie (dolore alla cervicale e torcicollo)
    Osteopata: Fabio Migliorini
    Data: 6 Febbraio 2016 alle 15:41

    Scrivo volentieri questo commento perchè l'osteopatia mi ha guarito dai miei disturbi, prima di sottopormi alle sedute passavo le notti insonni a causa del dolore.. Adesso sono rinata.. Sono così soddisfatta del mio osteopata che lo consiglio a tutti.. Infatti gran parte della mia famiglia si reca da lui per dolori di vario genere! 

  • Scritto da: Elisabetta P.
    Su: Nevralgie cervico-brachiali
    Osteopata: Emiliano Corsetti
    Data: 2 Febbraio 2016 alle 10:42

    Ho 65 anni, molti problemi di varia natura trascurati per anni : Dolore cervicale, brachiale, ipoestesie agli arti superiori soprattutto a Dx, lombalgia. Dopo circa 20 gg. che non riuscivo a dormire per il dolore insopportabile al collo ed al braccio, mi sono decisa a contattare il Dott. Emiliano Corsetti. Persona splendida, grande professionista, con grandi capacità sia professionali che umane. Sono ancora in cura da lui, ma dopo la prima seduta già avevo risolto il problema principale del dolore fortissimo. Ho fatto finora 5 sedute e la vita è nettamente cambiata : nessun dolore, capacità di movimento aumentata, ripresa della resistenza fisica e respiratoria. Ovviamente continuerò...è troppo bello stare bene !!! Tengo a precisare una cosa : per anni ho lavorato come terapista con alcuni osteopati, per cui la mia "conoscenza osteopatica " è chiaramente maggiore rispetto a chi non è del settore, ma proprio per questo posso confermare che Emiliano Corsetti è un Osteopata molto bravo, molto serio, con una preparazione che va oltre quella di molti altri. 

  • Scritto da: Lorenzo V.
    Su: Lombalgie (mal di schiena)
    Osteopata: Emiliano Corsetti
    Data: 28 Gennaio 2016 alle 19:04

    Mi sono rivolto ad Emiliano Corsetti dopo un paio di “colpi della strega” avuti a distanza di circa 12 mesi l’uno dall’altro e causati da un mix di sovraccarico sportivo e problemi posturali, legati anche a delle vecchie aderenze intestinali.

    Il mio timore era che allenamenti di corsa, nuoto e palestra quotidiani, anche bi-giornalieri, avessero reso cronico il problema evidenziato con l’insorgere del primo colpo della strega e conclamatosi con il secondo episodio 12 mesi dopo.

    Emiliano mi ha aiutato veramente molto a capire le origini molteplici del problema, mostrandomi anche la strada per recuperare l’equilibrio muscolo-scheletrico e consentendomi  di tornare all’attività sportiva dopo due mesi di riposo.

    Le manipolazioni di Emiliano sono state fondamentali nello sciogliere le tensioni che prima si andavano a riversare nella parte lombare e nel consentire il recupero di una funzionalità articolare e muscolare che temevo compromessa.

    Emiliano è stato bravo non solo in termini di recupero fisico ma anche per aver saputo infondere in me fiducia e sicurezza in un momento di vulnerabilità psicologica.

    Grazie.

     

  • Scritto da: Stefania P.
    Su: Irregolarità del ciclo mestruale
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 25 Gennaio 2016 alle 20:43

    Mia sorella Paola mi ha affascinato coi suoi risultati ottenuti grazie all'osteopatia per problemi di masticazione, così ho provato anche io questa strada. Da fine agosto il ciclo s'era interrotto ed ho saltato i mesi di settembre, ottobre, novembre e dicembre. La mia ginecologa sosteneva fosse stress. Mi ha dato degli integratori, ma non è cambiato nulla. Così mi sono recata anche io dal dottor La Rocca con l'inizio del nuovo anno ed in un paio di sedute (la prima il 7 gennaio, la seconda lo scorso giovedì 21 per esattezza) il ciclo si è sbloccato. E per altro è tornato con molti meno dolori ad essere sincera. Ancora non ci credo, ma è tutto vero. Semplicemente strabiliante!

    Grazie infinite dottor La Rocca!!!!

  • Scritto da: Agata C.
    Su: Nevralgie cervico-brachiali
    Osteopata: Emiliano Corsetti
    Data: 22 Gennaio 2016 alle 18:55

    Il mio approccio con l'osteopatia é stato del tutto fortuito proprio come l'incontro con il mio osteopata, Emiliano Corsetti.

    Da più di un anno soffrivo di fascite plantare cronica e dolori alle spalle con il fastidioso effetto collaterale dell'addormentarsi di entrambe le braccia.

    Mi sono fidata di Emiliano istintivamente, molto prima di sapere che professione praticasse, perché é una persona gentile e cordiale, molto empatica, con cui si parla piacevolmente.

    E' stato proprio raccontandogli dei miei disturbi che é emerso il discorso sull'osteopatia, ed é stato così che ho deciso di sottopormi a qualche trattamento, dato che avevo già intrapreso altre strade per curarmi, senza successo.

    Emiliano Corsetti, pur non conoscendomi, ha acceso una LUCE sul mio IO, dandomi la possibilità di trovare l'origine della mia sofferenza.Mi ha fatto sentire accolta, protetta, compresa (credetemi, non é scontato che un professionista, anche un medico, faccia sentire così un paziente), mi ha indirizzato sulle problematiche da risolvere per arrivare a risolvere il malessere fisico, e mi ha sbloccato.

    All'inizio ero molto sofferente, preoccupata e scettica, la mia ansia aggravava i miei dolori, Emiliano mi ha rassicurato con la sua professionalità e la sua ONESTA INTENZIONE di aiutarmi, così ho cominciato questo cammino con lui, prima individuando i miei problemi fisici, di conseguenza quelli correlati, interiori.

    Potrei parlarvi della voluminosa apofisi trasversa di C7 a destra che ho,e di come mi schiaccia i nervi delle braccia, o di come la mia colonna sia verticalizzata e il mio diaframma si sia abbassato, ma non basterebbe a spiegare come Emiliano abbia intuito tutto ciò dopo qualche seduta, anche  osservandomi e ascoltandomi attentamente, prima di vedere la lastra.

    Emiliano Corsetti é un professionista serio e preparato, non che un essere umano generoso e altruista, la passione che mette nel suo lavoro é pari alla voglia che ha di restiutuire il sorriso ai suoi pazienti, raramente mi é capitato di incontrare una persona come lui, tanto meno un professionista.

    Dopo qualche tempo, sto molto meglio, la fascite ai piedi scomparsa, diminuiti i dolori, riesco a dormire tutta la notte, riesco a muovermi,e anche se il mio percorso non é ancora finito, ora posso intravedere una fine, grazie a Emiliano.

    Agata

  • Scritto da: Maurizio C.
    Su: Cicatrici
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 22 Gennaio 2016 alle 10:03

    Premetto che sono una di quelle persone che credono molto nella medicina alternativa e non si basano o accontentano soltanto di ciò che la medicina occidentale cura solo con i farmaci. Allettato dai risultati dei miei amici, su passaparola arrivo a conoscenza dell'osteopatia. Espongo ad Andrea il mio problema, ossia dolori ad una caviglia da tanti anni, nati già quand'ero piccolo per via di una malformazione chiamata piede torto. Ero stato operato da bambino una prima volta e anni dopo poi rioperato di nuovo. Col passare del tempo non ho mai avvertito libero il piede nei movimenti, arrivando alcune volte a patire seri dolori in qualsiasi azione quotidiana, il tutto insieme ad un senso di rigidità al movimento costante. Andrea analizza il caso e mi spiega che molto del mio problema va legato alle cicatrici che ho sulla caviglia e che, oltre a risolvere alcuni "blocchi articolari", necessito di un trattamento specifico su di esse. Dopo una prima seduta, già sento il piede più confortevole e nelle successive il male si riduce quasi ad essere inesistente, ma soprattutto l'elasticità della caviglia migliora sensibilmente ed oggi posso dirmi piacevolmente soddisfatto. Poichè innanzitutto mi muovo molto meglio, i dolori sono rari e sopportabilissimi ed inoltre dai trattamenti ho ottenuto benefici in generale anche sulla postura e sulla rilassatezza delle spalle. Trovo quest'esperienza molto bella e periodicamente mi sottopongo ad un check up da lui, che mi mette in ordine. Sul professionista che mi tratta posso dire che c'è grande intesa fra di noi, lo trovo un uomo molto empatico, che fa sentire a proprio agio il paziente. Consiglio una visita da lui anche per piccoli fastidi quotidiani. Non ne rimarrete delusi.

  • Scritto da: Rossella C.
    Su: Dolori al basso bacino
    Osteopata: Emiliano Corsetti
    Data: 13 Gennaio 2016 alle 22:13

     
    21 Ottobre 2015 

    Dopo aver portato mia mamma, decido con l'occasione di farmi vedere la spalla, che mi dava dolore a seguito di una botta. E che sorpresa, dopo una seduta in cui non ci siamo curati affatto della spalla ma della postura, posso finalmente respirare bene. 
    Da quel giorno è scomparsa la fatica e soprattutto, piacevole sorpresa, posso rimettere i tacchi, cosa che non facevo da anni perché mi facevano male. Dopo un'altra seduta anche la spalla sta bene. 

  • Scritto da: Rossella C.
    Su: Problemi dell’anca
    Osteopata: Emiliano Corsetti
    Data: 13 Gennaio 2016 alle 22:03

    Dopo mesi di ricerca e grazie ad un passaparola arrivo da Emiliano. Ciò che mi stava più a cuore era che mia mamma potesse camminare di nuovo bene. 
    Il dolore che si manifestava all'anca era fastidioso ma era il più piccolo dei problemi che riguardavano ossa e muscoli.
    Ha ricevuto beneficio sin dalla prima seduta e la cosa che ho apprezzato di più è la dolcezza, delicatezza e rispetto con cui trattava mia mamma. Il suo problema non le permetteva di stare comoda neanche da sdraiata. Ora la vedo ogni giorno felice che fa i suoi esercizi ben tre volte al giorno, sdraiata comodamente sulla schiena e può finalmente dormire sul fianco che prima la limitava. Ad ogni seduta ho potuto vedere un miglioranto costante e sempre crescente fino a superare le mie aspettative (che erano già elevate), oggi mi ha fatto presente che le è sparito un fastidio che aveva alla gola e che lei imputava ad altri fattori. Un'edema polmonare le aveva contratto i muscoli del petto e da allora nonostante fossero passati molti anni, non respirava bene il che le procurava spesso secchezza alla gola. Oggi mi annunciato che può finalmente respirare bene e quel fastidio non c'è più. Con grande gioia ogni giorno fa la sua passeggiata, respira bene e cammina dritta e leggera. Ha acquisito una postura elegante e può salire e scendere le scale senza fatica. Un bel regalo direi, la sua qualità di vita è migliorata al 100%. Ti ringrazio infinitamente! Ora tocca a me! ;)

  • Scritto da: Carmen P.
    Su: Cruralgie
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 9 Gennaio 2016 alle 15:04

    Tempo fa mio figlio aveva beneficiato dell'osteopata per problemi di schiena incominciati a seguito di infotuni a calcio. Avevo testimoniato la sua ripresa di una forma eccellente in un altro post, ma anche io devo ringraziare il nostro osteopata, il dottor La Rocca. La scorsa estate infatti dopo un incidente in moto ho avvertito dolori al bacino e lungo una gamba, specialmente a livello di un ginocchio. Una cruralgia così mi è stato diagnoisticato in ospedale, con azioni come guidare e camminare per brevi tratti addirittura quasi debilitanti. Alcuni cicli di Tecar Terapia in autunno con un fisioterapista non hanno dato grossi risultati. Così, ricorrendo ad alcune sedute osteopatiche, la situazione si è risolta e da oltre un mese e mezzo il male alla gamba è sparito, sono tornata a guidare ed a camminare confortevolmente e riposo anche meglio. Che dire: grazie dottor La Rocca!

  • Scritto da: Massimo N.
    Su: Ernia del disco lombare
    Data: 8 Gennaio 2016 alle 16:35

    Ho seguito una terapia di ozono di 15 sedute presso Salute OK senza nessun grande risultato. Sto continuando una serie di ginnastica posturale senza grossi giovamenti. Ho preso Sirdalud 4mg (sera) Orudis 200mg per infiammazione (dopo il pasto principale di mezzogiorno) e Tachipirina 1gr per il dolore. Ma niente da fare. Durante la terapia frequentavo regolarmente il nuoto di fondo stile libero e dorso. Sono in sovrappeso di 10kg.  RISONANZA MAGNETICA LOMBARE EFFETTUATA IL 4/7/2015:LOMBO CRURALGIA L3-L4  PARZ ESPULSA ERNIA - MEDIANA, PARAMEDIANA DX, LUNGO IL RECESSO ANTERO-LATERALE PRENDENDO AMPI RAPPORTI DI CONTIGUITA' CON EMERGENZA RADICOLARE OMOLATERALEPROTRUSIONE DISCALE  L4-L5 E L5-S1RIDOTTA LORDOSI LOMBARENon ho blocchi ma camminando, dopo 15' mi compare il dolore sull'arto inferiore destro lungo la coscia laterale e frontale fino al ginocchio e sono obbligato a sedermi per 15' e rimettermi in cammino di volta in volta.Il medico curante mi ha prescritto TORADOL-BENTALAN per 1 settimana ma non ho ancora iniziato la terapia.Ormai si va a tentativi. Qualcuno può indicarmi una cura migliore?Cordiali SalutiMassimoRoma

  • Scritto da: Daniela I.
    Su: Lombalgie (mal di schiena)
    Osteopata: Emiliano Corsetti
    Data: 30 Dicembre 2015 alle 10:29

    Sono contenta dell'occasione di potere esprimere apertamente quanto ho apprezzato e beneficiato della estesa competenza e grande gentilezza dell' osteopata in una serie di trattamenti.

    Con il più cordiale saluto,

    Dott. Daniela Iorio

     

  • Scritto da: Cristiano B.
    Su: Cure osteopatiche per sportivi
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 14 Dicembre 2015 alle 20:08

    Innanzi tutto il dottore è una persona molto piacevole, disponibile ed estremamente professionale. Non esclude mai nessuna ipotesi ed esegue una diagnosi completa della situazione prima di intervenire, durante le visite e le "manipolazioni" mostra sui pannelli illustrati la zona in cui va ad intervenire e descrive con spiegazioni esaurienti l'itinerario di lavoro mantenendo sempre la massima trasparenza.  Io ho avuto problemi di crampi frequenti e dolori alla schiena che grazie ad una serie di sedute sono riuscito ad eliminare. Sono molto soddisfatto dei risultati ottenuti, i quali sono dovuti totalmente alla competenza del dottore. 

  • Scritto da: Vlad M.
    Su: Lombalgie (mal di schiena)
    Data: 12 Dicembre 2015 alle 19:55

    soffrivo di lombalgia da anni.mi decisi di risolvere il problema.mi sono rivolto ad on osteopata a roma.4 trattamenti,4 scrocchi nessun risultato.vado da un altro osteopata che mi diagnostica irritazione l colon,come causa del mi mal di schiena.mi da una dieta senza lieviti negli alimenti,zero risultati.vado da un altro osteopata,scrocchi,allungamenti,craniosacrale,zero risultati.infine vado da un fisioterapista,mi mette in estenzione:riso9lto tutto: diagnosi derengement,terapia estenzioni ripetute.risultato non ho piu dolore.conclusioni: gli osteopati agiscono nell'illegalità e su basi non dimostrate.prendono un sacco di soldi.non capisco perchè continuino a lavorare senza che qualcuno gli arresti

  • Scritto da: Paola P.
    Su: Malocclusioni
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 12 Dicembre 2015 alle 15:29

    Sono stata in cura presso l'osteopata per dolori a livello dell'articolazione temporomandibolare oltre che in cervicale. Erano tanto forti questi mali da causarmi anche mal di testa per più ore al giorno. Ero stata da un massagiatore e pure da un agopunturista un anno fa ma né il collò né la mandibola erano migliorate sensibilmente. Con il trattamento osteopatico ho invece raggiunto un obiettivo insperato ed oggi non digrigno più, né mi sveglio con dolori al collo al mattino. I mal di testa si sono ridotti parecchio e mi sento veramente bene ora. Inoltre ho notato che anche a danza, la mia grande passione, sono molto più elastica dopo le visite dell'osteopata. Ritengo bravissimo il Dottor La Rocca, che ho consiglato immediatamente anche ad una mia amica che spero possa a sua volta ottenere i grandi benefici che ho avuto io. Spero che questa testimonianza sia di aiuto a persone che soffrono degli stessi miei problemi di malocclusione.

    Paola

  • Scritto da: Teresa B.
    Su: Plagiocefalia
    Data: 7 Dicembre 2015 alle 16:23

    La plagiocefalia o testa piatta è un problema che l'osteopatia riesce a risolvere. Mi avevano consigliato un armonizzatore craniale, cioè un caschetto che ridefinisce la forma del cranio del bambino di pochi mesi, tuttavia per mia figlia mi sono trovata benissimo con l'osteopatia.

  • Scritto da: Cecilia G.
    Su: Ernia del disco cervicale
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 28 Novembre 2015 alle 18:42

    Sono andata dall'osteopata per un problema di cervicale, dovuto ad alcune protrusioni/ernie che nel tempo si sono aggravate progressivamente. Sentivo una morsa al collo, tipica al movimento, ma via via divenuta costante anche a riposo o fissando il computer. Ho trovato nel mio osteopata una valida soluzione ai miei dolori. Infatti, da quando sono sua paziente, sto decisamente meglio. I dolori sono diminuiti tantissimo ed i formicolii che si propagavano verso le braccia e le mani sono scomparsi. Inoltre, descrivendogli i miei sintomi, si è anche occupato di una lombalgia, che dall'estate mi tormentava, ed in una sola seduta è scomparsa. Il dottore è molto gentile, puntuale e si cura attentamente che io non abbia male durante le sue manipolazioni. Lo ritegno un terapeuta molto competente e credo che la sua disciplina sia molto più efficace di molti farmaci e pastiglie, che alla lunga creano dipendenza. Grazie Dottor Andrea!

  • Scritto da: Stefano D. S.
    Su: Cervicalgie (dolore alla cervicale e torcicollo)
    Osteopata: Emiliano Corsetti
    Data: 23 Novembre 2015 alle 12:43

    Sono andato dal Dott.Corsetto per un problema di cervicale e dolori articolari alle gambe. Svolgendo un lavoro d'ufficio avevo problemi di postura e tensioni sul collo. In due mesi di trattamento ho avuto ottimi risultati. Niente più capogiri e una postura piu' corretta adesso! Faccio sempre gli esercizi e mi osservo di più. L'osteopatia ha avuto un ottimo effetto anche sull'ansia e lo stress che mi accompagnavano da molto tempo.

     

    Stefano

  • Scritto da: Maria P.
    Su: Scoliosi
    Osteopata: Emiliano Corsetti
    Data: 18 Novembre 2015 alle 14:45

    Per  immobilità  dovuta  a  dolori  alla  colonna  vertebrale,  sono  ricorsa  alle  dell'osteopata  Emiliano  Corsetti,  che,  con  professionalità,  competenza  e  cortesia,  ha  eliminato  totalmente  i  forti  dolori  alla  schiena  che  mi  impedivano  di  muovermi  liberamente.

  • Scritto da: Anna C.
    Su: Dorsalgie
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 17 Novembre 2015 alle 14:20

    L'osteopata mi è stato consigliato perchè avevo dei forti dolori alla schiena dovuti alla mia postura. Pativo dolori all'altezza del girovita, che diventavano quasi una morsa sui fianchi. Inoltre in passato ho sofferto di dolori cervicali, dorsali e cefalee più volte. Insomma cercavo qualcuno che potesse visitarmi da capo a piedi. Ho chiesto un consulto al dottor Andrea La Rocca, di cui mi avevan parlato bene. La prima seduta è servita per prendere visione del problema insieme, ma già solo con un accenno di trattamento mi sono sentita molto più rilassata con la schiena e le spalle. Mi ha messo a mio agio ed ho avuto immediatamente buone sensazioni. Nelle sedute successive il dolore è progressivamente regredito fino a divenire quasi nullo. Ora sto bene e ne sono contenta. Il dottore è una persona molto preparata ed in grado di ascoltare il paziente. Mantengo un periodico trattamento con lui affinché nulla si blocchi di nuovo e so di poter contare su un professionista serio. Inoltre mi ha insegnato esercizi per tenere elastica la schiena, di cui faccio regolarmente uso e che giovano al mio fisico. Sono felice di aver preso questa strada. 

  • Scritto da: Simona C.
    Su: Dolori costali o intercostali
    Osteopata: Emiliano Corsetti
    Data: 15 Novembre 2015 alle 19:58

    Ho deciso di andare da uno osteopata perchè avevo dei forti dolori interni tra la spalla sx e il collo dovuti alla mia non corretta postura. Lavoro in ufficio e sto molte ore al computer e al telefono. Inoltre soffro di dolori cervicali e cefalee. Ho scelto di andare da Emiliano Corsetti perchè una mia conoscente mi ha parlato bene di lui. Ho pensato:- Se lei ha risolto forse ho possibilità anch'io! Ero arrivata al punto di soffrire tantissimo nel sollevare il braccio e mettermi una maglia addosso e il braccio cominciava a formicolare. Avevo già provato altri osteopati prima di lui e nessuno mi aveva aiutato. La prima seduta con lui ero scettica, ma lui mi mise subito a mio agio e insieme abbiamo iniziato un percorso. Emiliano è una persona molto preparata e sensibile. Oltre ad un professionista, ho incontrato una persona in grado di ascoltare e ogni seduta per me è un momento di relax. Ho sempre avuto difficoltà a lasciarmi andare e dare fiducia. Ora sono una persona con molti meno dolori e una persona in grado di ascoltare il mio corpo. Emiliano mi ha insegnato a respirare! Per arrivare ad un risultato devi metterti in gioco e fare anche degli esercizi a casa per poter risolvere prima possibile ed aiutare lo osteopata a lavorare bene. Grazie Emiliano! 

  • Scritto da: Gianluca T.
    Su: Lombalgie (mal di schiena)
    Osteopata: Federico Filippi
    Data: 13 Novembre 2015 alle 12:11

    Serio, cortese e professionale ha risolto nel tempo le varie problematiche che gli si presentavano consentendomi di poter svolgere le attività quotidiane e sportive in maniera agevole e confortevole.

    Da sottolineare come, in maniera tempestiva e definitiva, trovavo sollievo e beneficio dalle manipolazioni a cui mi sottoponevo.

    Riscontro importantissimo è il benificio psicologico che ricavavo da ogni trattamento, sapendo di poter risolvere qualunque problematica non dovendo ricorrere a medicinali o macchinari di alcun genere.

    Soddisfatto delle prestazioni svolte, ho consigliato e consiglio vivamente questa tipologia di trattamenti e cure.

  • Scritto da: Maria P.
    Su: Scoliosi
    Data: 11 Novembre 2015 alle 16:07

    Dopo circa tre mesi di inutile uso di un busto ortopedico prescritto per forti dolori alla schiena, sono ricorsa alle cure dell'osteopata, il quale con successivi trattamenti e con elevata professionalità mi ha consentito di ridurre progressivamente i dolori fino ad annullarli, tanto da poter eliminare del tutto l'uso del busto e riacquistare una libera mobilità.

    GRAZIE

  • Scritto da: Fabio P.
    Su: Dolori articolari
    Osteopata: Federico Filippi
    Data: 11 Novembre 2015 alle 10:46

    Facendo sport da contatto a livello agonisco, spesso mi ritrovo con dolori ai muscoli e alle articolazioni, e grazie ai trattamenti che ricevo posso allenarmi senza dover star fermo per giorni perdendo tempo prezioso. In più, anni fa ho avuto una lussazione della spalla (acromion-claveare) con rottura dei legamenti, due interventi chirurgici e posizionamento di mezzi di sintesi interni permanenti, e a seguito si questo infortunio ho sempre avuto dolori nel fare molti movimenti, ma con i trattamenti osteopatici fatti regolarmente, riesco ad allenarmi senza avvertire alcun fastidio

  • Scritto da: Andrea A.
    Su: Lombalgie (mal di schiena)
    Osteopata: Federico Filippi
    Data: 11 Novembre 2015 alle 09:57

    Sempre stato soddisfatto dell'osteopatia e la approvo in pieno.

    I risultati sono notevoli, quindi al bisogno, ne usufruisco volentieri consigliandola fortemente anche ad amici e parenti.


  • Scritto da: Maria P.
    Su: Ernia del disco cervicale
    Osteopata: Massimo Valente
    Data: 10 Novembre 2015 alle 12:14

    Per 11 anni ho preso farmaci per un'artrite reumatoide. Stavo malissimo, non riuscivo neppure a camminare, ero quasi bloccata sulla sedia. Mi sono sottoposta a numerosi controlli medici e i risultati degli esami erano tutti fuori della norma riportando una grave infezione nel sangue.

    Dopo 11 anni, ho pensato di rivolgermi ad un osteopata traendone grande beneficio. Dopo la quarta seduta ho ripetuto tutti gli esami che mi hanno consegnato valori perfetti.

     

  • Scritto da: Mino D.
    Su: Gonalgia (dolore al ginocchio)
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 6 Novembre 2015 alle 11:49

    Avevo sentito parlare dell'osteopatia, ma non mi ero mai interessato in prima persona se non quando ho avuto problemi ad un ginocchio, che mi creavano inoltre dolore anche alla coscia e risalendo a tutto il fianco, specialmente l'anca. L'osteopata mi è stato consigliato su passaparola e con poche sedute accurate ha risolto il mio quesito. Stando a lui dipendeva da un mal posizionamento del perone che mi trascinavo dopo una caduta riportata in montagna facendo trekking con la famiglia. Il beneficio che ho ricevuto è stato immediato e tuttora è presente, quando pratico sport (soprattutto bicicletta e nuoto). Come medico ho rivalutato tanto la figura dell'osteopata, su cui prima non mi esprimevo non conoscendola appieno. Molti dolori hanno una causa come per me posturale, che inquadrata preserva i pazienti dall'imbottirsi di farmaci ed antidolorifici da cui poi, alla lunga, è difficile staccarsi. Andrea è una persona cordiale e dotata di una passione innata per ciò che compie. Studia il corpo umano con grande perizia e non è così comune. Gli rendo merito con questa testimonianza per il mio caso, come per altri pazienti che vedo comunemente e che indirizzo a lui, prima di prescrivere loro pastiglie varie. Devo dire che sono molto soddisfatti anche loro dei risultati ottenuti con lui, ragion per cui sarebbe bello se una collaborazione fra medicina allopatica classica ed osteopatia prendesse sempre più piede. Da parte mia sono PRO Osteopati. Grazie Andrea!

  • Scritto da: Audrey M.
    Su: Cicatrici
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 28 Ottobre 2015 alle 14:38

    Sono naturopata e reflessologa e credo moltissimo nella medicina alternativa. L'osteopatia rientra in questa categoria e la sponsorizzo a mia volta, avendo tratto benefici in più campi. In particolare, soffrivo di mal di schiena forti da alcuni anni, legati alle posizioni che tengo al lavoro sicuramente, ma anche al parto cesareo risalente a quando sono nate le mie due figlie gemelle. Farmaci, massaggi locali e rimedi simili mi giovavano per poche ore poi tornavo ad avere male. Provando con l'osteopata La Rocca, invece, mi è stato dimostrato come i miei dolori avessero una base aderenziale (così mi ha spiegato) dalla cicatrice formatasi, che metteva in tensione tutta la parte addominale e quindi la schiena, che così mi faceva male. Dopo poche sedute lavorando la cicatrice, il mio male è scomparso ed oggi sto bene decisamente. Preiodicamente mi faccio visitare e ne sento i benefici anche su cervicale, spalle, ciclo e digestione. Raccomando Andrea, perché onesto, professionale ed estremamente scrupoloso nel proprio lavoro. Da oltre un anno collaboriamo e stiamo ottenendo grossi risultati su pazienti comuni. Parlo anche per questi pazienti, quando dico che lui è bravo e che l'osteopatia è efficacissima. Provare per credere!

  • Scritto da: Elena B.
    Su: Sciatiche
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 17 Ottobre 2015 alle 14:20

    Ho consultato l'osteopata per problemi di lombosciatalgia. Da alcuni mesi infatti soffrivo di dolori alla schiena irradiati lungo la gamba destra, specialmente se guidavo a lungo o nel corso di passeggiate prolungate. Abbiamo iniziato le sedute prima delle vacanze estive ed in due soli incontri la sciatalgia è scomparsa. La schiena ha smesso di farmi male e così ho trascorso fisicamente una buona estate. Tuttora mi reco dal dottor La Rocca per sedute periodiche, che giovano non solo alla schiena, ma anche alla cervicale (che ora non mi fa più male), alla digestione (più regolare) e mi inquadrano la postura. Ringrazio il dottor La Rocca per l'aiuto fornitomi, ma soprattutto per la grande empatia che mette in luce nel corso dei nostri incontri, il che riesce a farmi sentire a mio agio.

  • Scritto da: Anna L.
    Su: Scoliosi
    Data: 16 Ottobre 2015 alle 18:19

    Avevo la schiena quasi immobilizzata  e dolorante.

    Sono stata curata dal'osteopeta Luigi Paterno presso l'Ospedale Monaldi di Napoli e fin dalla primo trattamento ho trovato un grnde giovamento con la scomparsa dell'immobilitazione e dei dolori.

    Al terzo trattamento posso affermare senz'alcuna esitazione che i dolori e l'immobilitazione  sono scomparsi.

    Anna Lembo

    Napoli

  • Scritto da: Stella D.
    Su: Ernia del disco lombare
    Osteopata: Danilo Di Fusco
    Data: 8 Ottobre 2015 alle 21:34

     Avevo provato di tutto per la mia sciatica, non

     potevo piu' camminare se non con grande dolore,

     avevo provato con trattamenti, punture,     cortisone. Finalmente ho voluto provare con

      l'osteopatia che mi ha aiutato, migliorando oltre ai dolori lombari, anche i dolori della mia gastrite Grazie di cuore


  • Scritto da: Sparta Calcio N.
    Su: Cure osteopatiche per sportivi
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 7 Ottobre 2015 alle 21:20

    Il Dottor La Rocca collabora con noi ed offre un ottimo aiuto ai nostri ragazzi per svariati problemi, accusati a seguito di infortuni calcistici.

    Consigliato per tutti i calciatori.

    Sparta Novara Calcio

  • Scritto da: Tommaso F.
    Su: Strabismo
    Osteopata: Corrado Li Gioi
    Data: 3 Ottobre 2015 alle 17:20

    Buonasera, grazie all'osteopatia ho risolto un grosso problema che rischiava di condizionare negativamente il resto della mia esitenza. A giugno 2014, successivamente ad un trauma cranico, ho iniziato a vederci doppio, problema che gli oculisti hanno  diagnosticato come diplopia. Da quel momento ho consultato diversi oculisti a parer dei quali il problema non era direttamente risolvible se non provando la via chirurgica, peraltro senza certezze di riuscita.

    Preso dallo sconforto e avendo intenzione di cercare una possibile via di uscita alternativa a quella proposta da oculisti ed optometristi, ho provato a rivolgermi ad un osteopata nel tentativo, se pur inizialmente utopistico, di trovare una possibile soluzione. Mi sono rivolto all'osteopata  Li Gioi, consigliatomi da una conoscente, il quale dopo aver esaminato la documentazione mi ha esposto quello che avrebbe potuto essere il suo operato sulla mia condizione di salute, senza però darmi assolutamente certezze di risoluzione del problema. Sinceramente ho accettato di seguire i suoi propositi anche perchè sino ad allora non mi era stata proposta nessuna alternativa se non un  eventuale intervento chirurgico futuro senza certezza di riuscita. Dopo qualche giorno dalla prima seduta effettuata dall'osteopata, caratterizzata peraltro da manovre manuali dolcissime contrariamente a ciò che mi sarei aspettato, i dolori al collo e sul basso schiena che caratterizzavano il mio quotidiano da anni hanno cominciato a migliorare decisamente. Forte di quanto accaduto la mia stima nei confronti di quell'approccio insolito cominciava a crescere e a consolidarsi soprattutto quando, dopo alcune sedute, la mia visione orizzontale cominciava a modificarsi migliorndo giorno dopo giorno; il tutto veniva confermato dai controlli oculistici che continuavo a fare periodicamente. Nei mesi a seguire ho continuato a effettuare gli incontri con l'osteopata e la mia visione doppia cominciava ad essere sempre meno presente nella mia giornata sino a quando ho chiaramente percepito che anche muovendo la testa nelle più svariate direzioni gli oggetti d'innanzi a me non si sdoppiavano più. Valutazioni oculistiche ed optometriche, eseguite nel corso dei mesi,  hanno testimoniato ciò che ormai era evidente cioè la mia guarigione.

    Spero semplicemente che questa testimonianza possa essere di aiuto a qualcuno e, soprattutto, spero che l'osteopatia possa essere riconosciuta in modo che tutti ne possano usufruire e non arrivare a beneficiarne, come ultima spiaggia, perchè spinti dalla disperazione, come peraltro accaduto a me. Al dottor Li Gioi, che ha dimostrato professionalità e correttezza, non posso che offrire la mia gratitudine più sentita.

    Graze per l'attenzione.

    Saluti

  • Scritto da: Efisio L.
    Su: Cervicalgie (dolore alla cervicale e torcicollo)
    Osteopata: Emiliano Corsetti
    Data: 30 Settembre 2015 alle 21:13

    Ho conosciuto il dott.Corsetti grazie al mio medico curante a cui mi ero rivolto per curare una terribile nevrite ed i diffusi problemi legati allo stato della colonna che mi hanno, da sempre, causato torcicollo (quasi una costante) e periodicamente, dolori lombari (zona 5a e 6a vertebra). Il mio medico, oltre alla cura farmacologica prescrittami, mi ha consigliato di ricorrere alle cure del dott. Corsetti in forza dei risultati riscontrati personalmente, dal momento che anche lui, da anni, si avvale degli stessi trattamenti (preventivi) e che lo mettono al riparo da questi mali. Dal canto mio (oltre a chi me l'ha fatto conoscere), ringrazio il dott. Corsetti che ho apprezzato molto per la competenza (evidentemente), anche per gli aspetti a supporto della terapia vera e propria come la motivazione delle sue azioni, per i preziosi suggerimenti rispetto alla "corretta gestione del proprio corpo" (postura, esercizi fisici...) e, manco a dirlo, per il superamento della mia problematica.

  • Scritto da: Lorenza L.
    Su: Colpo di frusta
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 30 Settembre 2015 alle 13:03

    Ho iniziato i trattamenti presso l'osteopata dr. La Rocca per problemi di cervicale molto forti, sviluppatisi a seguito di un colpo di frusta in auto alcuni anni fa. Soffro inoltre da sempre di cefalea emicranica, così come mia madre prima di me. Devo ammettere che grazie all'osteopata sto molto meglio.

    I dolori al collo sono svaniti, mi sento molto più rilassata con tutta la schiena e le spalle ed ho trovato benefici su tutta la postura in generale. Anche i mal di testa sono diminuiti come numero di attacchi mensili e se vengono sono molto più sopportabili.

    Grazie mille dr. La Rocca per la sua completa disponibilità e competenza.

  • Scritto da: Andrea P.
    Su: Lombalgie (mal di schiena)
    Data: 29 Settembre 2015 alle 14:49

    Ho ricevuto un grande giovamento dal trattamento esegutio, con professionalità e passione, dal dott. Emiliano Corsetti al mal di schiena che lamentavo da diversi mesi.

    Andrea Pellegrini

  • Scritto da: Alessio M.
    Su: Disturbi atm
    Osteopata: Emiliano Corsetti
    Data: 21 Settembre 2015 alle 15:47

    E' da un paio di anni che soffro di dolori che interessano il collo causati da un problema all'ATM, e, da quando frequento lo studio del Dott. Corsetti, riscontro un miglioramento notevole e tangibile. Egli è un professionista serio e preparato e, con il suo modo di fare molto alla mano, riesce a mettere il paziente a proprio agio. Sto frequentando ancora lo studio del Dott. Corsetti ma solo saltuariamente, in quanto è riuscito a risolvere quasi completamente il mio problema. 

  • Scritto da: Gabriella G.
    Su: Dolori al basso bacino
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 18 Settembre 2015 alle 13:02

    Ho problemi di schiena da alcuni anni e sono legati anche ad una condizione di prolasso abbastanza avanzata. Da quando, però, vengo trattata dal mio osteopata la situazione è molto migliore. I dolori sono meno intensi e non mi obbligano più alla rigidità ed alla fatica che pativo fino a poco tempo fa. Inoltre, il mio osteopata mi corregge la postura e mi insegna esercizi di respirazione che mi aiutano molto per l'elasticità. Credo che l'osteopatia sia molto efficace per il mio problema, ma molto dipende anche dall'applicazione nel seguire i consigli dell'osteopata. Ci vuole tempo e pazienza e mi sto rendendo conto che grazie a lui ho molta più cura di me stessa. Professionale e sempre disponibile, il dottore ama veramente quello che fa ed io lo apprezzo tanto. Consiglio alle donne nella mia condizione di recarsi da lui: vi aiuterà sicuramente.

  • Scritto da: Anna Matilde M.
    Su: Cistite
    Osteopata: Pierluigi Leuci
    Data: 17 Settembre 2015 alle 21:20

    Dopo tre anni di malessere, senza una cura efficace dalla medicina tradizionale, attraverso le manipolazioni di Pierluigi ho avuto un miglioramento e una regressione dei fastidiosi sintomi dovuti alla cistite. Nel giro di poche sedute anche l'umore ne ha avuto beneficio. E non solo. Le lombalgie di cui soffrivo saltuariamente, dovute alla lordosi, si sono dissolte. Dopo la seduta, che ormai avviene una volta al mese, mi sembra di rinascere e mi sento leggera nel fisico e nello spirito, grazie anche al clima rilassante e all'indole gentile e affabile del mio osteopata.

  • Scritto da: Tiziana C.
    Su: Dolori costali o intercostali
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 16 Settembre 2015 alle 19:52

    Ho preso un colpo forte su spalla e torace durante il lavoro qualche tempo fa, sentendo una fitta che dall'ascella partiva fino alla scapola. Mi è quasi mancato il fiato. Ho provato con Oki e Fastum Gel per un paio di giorni ma non ha funzionato. Sono ricorsa ad un massaggiatore ed invece che migliorare sono stata peggio. Fatica anche a respirare per più di una settimana. Invece con una sola seduta dall'osteopata è passato tutto. Mi ha speigato che c'erano delle coste bloccate, e che andavano rimesse a posto. In due giorni è passato tutto. Ora sto benissimo. Grazie all'osteopata, ho risolto i miei mali e se avrò bisgno ancora tornerò da lui sicuro.

  • Scritto da: Maria Luisa C.
    Su: Cervicalgie (dolore alla cervicale e torcicollo)
    Data: 7 Settembre 2015 alle 20:19

    Vorrei sapere il nome di uno osteopata a salerno..soffro di cervicale con dolore vertiginice giramenti di test.grazie mara liisa

  • Scritto da: Federico T.
    Su: Gonalgia (dolore al ginocchio)
    Data: 5 Settembre 2015 alle 14:01

    Cambiato di dolore il ginocchio non fa piu male e allungati i muscoli 

  • Scritto da: Cristal M. M.
    Su: Cervicalgie (dolore alla cervicale e torcicollo)
    Data: 5 Settembre 2015 alle 13:39

    SONO MOLTO CONTENTA DI SENTIRE QUESTE BELLE TESTIMONIANZE,A Mè,tutta questa terapia nn mi è servita a niente anzi col cambiamento di clima sto peggio di quando siano avvenuti gli incidenti,ho fatto tutto persino infiltrazioni ,ascoltato 100 persone e provato 100 terapisti,bhò!! magari erano tutti imbranati.secondo mè questo tipo di lesioni come testimonianza di tante altre persone nn sono guaribili. 

  • Scritto da: Alberto B.
    Su: Lombalgie (mal di schiena)
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 2 Settembre 2015 alle 19:51

    Sono ricorso all'osteopata dr. La Rocca per problemi di schiena che mi portavo dietro da vari anni. Erano iniziati dopo un incidente in macchina tempo fa. Con le cure osteopatiche il male è diminuito parecchio e mi sento più sciolto su tutta la schiena. Dopo alcuni trattamenti iniziali ravvicinati, oggi ci incontriamo più o meno una volta ogni mese e mezzo-due mesi e ne sento ancora i benefici.

    Onesto e professionale, il dr. La Rocca mi offre un valido supporto.

    Consigliato di certo.

  • Scritto da: Gabriella M.
    Su: Cervicalgie (dolore alla cervicale e torcicollo)
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 23 Agosto 2015 alle 13:56

    Grazie all'osteopatia sono riuscita a migliorare un problema cervicale che durava da più di un anno. Spesso soffrivo di rigidità anche solo nel girare con la testa a destra o a sinistra, come per guidare. Nei momenti più critici la cervicale mi portava anche cefalea e voglia di vomitare. Grazie al mio osteopata però le cose sono andate migliorando ed oggi mi sento bene.

    Non soffro più di attacchi continui di cefalea e il collo è molto più rilassato. Le manovre osteopatiche riescono a distendermi, cosa che non mi aspettavo, quando su passaparola ne sono venuta a conoscenza.

    Ringrazio il mio osteopata, che considero molto preparato ed efficace in quello che fa.

  • Scritto da: Cristina B.
    Su: Problemi dell’anca
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 8 Agosto 2015 alle 14:26

    Riporto l'esperienza di una mia amica, che grazie all'osteopatia oggi sta molto meglio. Aveva da tanti anni dolori all'anca destra e le lastre indicano artrosi. Lamentava male soprattutto sul posto di lavoro, stando in piedi parecchio. Essendo colleghe la vedevo spesso affaticata e zoppicante nei movimenti. Lei parlava anche d'irrigidimento e dolori pure sulle ginocchia. Avendo trovato benefici io per mio padre, per i miei figli e per i miei nipoti con l'osteopata Andrea La Rocca, gliel'ho consigliato. Da subito questa mia amica si è sentita più sciolta e oggi ha ripreso a camminare in modo confortevole. Sono due mesi abbondanti ormai che si fa trattare da Andrea ed è entusiasta. Riesce a lavorare senza dolori, non si lamenta nemmeno dopo piegamenti e camminate prolungate. Oltre alle anche, le ginocchia stanno molto meglio. Quando il male ritorna è una cosa breve e non la costringe più ad abusare di farmaci. Dall'inizio dei trattamenti li ha infatti sospesi e si sente rinata. Ancora una volta Andrea e l'osteopatia sono stati d'aiuto ad una persona a me cara. Grazie mille a te, Andrea ed alla tua incredibile professione!

  • Scritto da: Alessandra N. .
    Su: Neuropatologie
    Osteopata: Emiliano Corsetti
    Data: 29 Luglio 2015 alle 18:37

    Elevata professionalità e alta qualità di relazione con il paziente. Trattamenti individuali e specifici per le singole patologie anche neurologiche e quelle più complesse, il tutto accompagnato sempre da un sorriso, nella certezza di trovare soluzioni adeguate ad ogni singola problematica. 

  • Scritto da: Fabrizio M.
    Su: Ernia del disco lombare
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 29 Luglio 2015 alle 07:33

    Ho sofferto di ernia lombare per diversi anni, ultimamente le giornate iniziavano con dolori già dal risveglio.

    Il chirurgo era dell'opinione che non ci fosse nulla da operare e che dovevo imparare a convivere con il dolore.

    Sono bastate invece poche sedute con Andrea per migliorare sensibilmente la qualità della mia vita, già dopo i primi tre / quattro trattamenti il dolore e la rigidità alla schiena erano spariti.

     

  • Scritto da: Maria F.
    Su: Problemi dell’anca
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 23 Luglio 2015 alle 13:10

    Dalla fine del 2014 ho sofferto di dolori forti al fianco sinistro, all'inguine ed al bacino, forse dovuti al mio lavoro e a anni di sforzi fisici trascurati. Avevo male camminando o stando in piedi in certe posizioni a lungo. Su consiglio di amici che hanno ottenuto buoni risultati con l'osteopatia, ho provato anche io questa strada. Mi sono recata da Andrea La Rocca, il quale mi ha spiegato che era l'anca sinistra il mio problema. Grazie a lui sto ottenendo anche io ottimi risultati. Infatti, non ho più i mali di cui soffrivo nemmeno un anno fa. Ormai da alcuni mesi sono in cura da lui e dopo un ciclo iniziale di sedute ravvicinate oggi ci vado una volta ogni mese e mezzo. Sto molto meglio, cammino senza più limitazioni e anche sul lavoro stando tanto in piedi non soffro più. Mi sento più sciolta di prima. Segnalo poi che prima di recarmi dall'osteopata pativo molto il ciclo mestruale ed oggi anche quell'aspetto è migliorato: i dolori sono molto, molto più sopportabili. Consiglio le cure osteopatiche di Andrea La Rocca.

  • Scritto da: Alice S.
    Su: Mal di testa
    Osteopata: Andrea La Rocca
    Data: 19 Luglio 2015 alle 16:42

    Mi chiamo Alice e la mia esperienza con l'osteopatia è stata qualcosa di veramente innovativo per me. Nel corso della mia vita sono sempre stata una persona agitata e facilmente suggestionabile. I miei problemi di ansia e stress si sono sempre ripercossi sul mio fisico e mi hanno resa più debole di quanto non fossi già per costituzione. Dall'età del liceo soffro di mal di testa, un vero tallone d'Achille per me, qualcosa che se non prendo un farmaco non mi passa neanche a supplicarlo. Circa una decina d'anni fa, poi ho avuto un incidente in auto e da allora i mal di testa si accompagnano a crisi di cervicale molto frequenti. Tuttavia è lo stress a debilitarmi di più: se mi stresso, il collo e la testa mi partono ed inizio ad avere mali indescrivibili.

    Su passaparola di una mia amica che aveva trovato grossi benefici per il suo bambino, ho deciso di rivolgermi anche io all'osteopatia, meglio al Dr. La Rocca. Grazie alle sue terapie mi sento molto meglio. Il collo non fa quasi più male e gli episodi di mal di testa iniziano a diminuire sensibilmente. Per me è un successone! La cosa che più apprezzo di questa disciplina, però, è la centralità che viene data al paziente. Non si indaga solo il suo male, ma questo nel contesto della sua persona, dei suoi sforzi quotidiani, fisici, ma soprattutto psicologici. Col mio osteopata, durante i trattamenti, parlo di molte cose che mi aiutano a sfogarmi, a liberarmi di quell'ansia che mi ha sempre condizionata e limitata in ogni cosa che ho fatto. Dopo le nostre sedute io mi sento rinascere, quasi volassi su di una nuvoletta. Come ripeto sempre ad Andrea, per fare bene il suo lavoro si deve forse essere anche psicologici e lui lo è per me. Conoscere l'osteopatia per mano sua, cioè di una persona innammorata all'ennesima potenza dell'osteopatia, è stata una fortuna. Lo considero un professionista serissimo e molto competente, che però sa essere umile allo stesso tempo.

    Grazie mille Andrea: ti sarò per sempre debitrice!

     

Lascia una testimonianza