30 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass
Carrello

Cerca

Blog

Archivio Post

Ultimi Post Inseriti

Post più letti

Ultimi Post Commentati

Su 24 formaggini testati per bambini: 2/3 con polifosfati

Giovedì 31 Maggio 2012#12:26 | pubblicato da: Massimo Valente | 2 commenti

I formaggini tanto amati da mamme e bambini contengono polifosfati. A rivelarlo un test effettuato
dalla rivista settimanale dei consumatori il Salvagente che, per vagliare la qualità dei formaggini, ne ha campionati  ben 24, dai più famosi e storici a quelli sconosciuti dei discount. Due terzi di questi alimenti (ben 16 su 24) contengono polifosfati, additivi atti a trattenere acqua per mantenere il formaggio spalmabile rendendolo per altro più pesante, e contribuiscono ad una cattiva calcificazione delle ossa. Molto spesso indicati tra gli ingredienti sul retro delle confezioni con l'espressione “sali di fusione”, o citati con la sigla E 452, i polifosfati sono invece un elemento da evitare nell’alimentazione dei bambini perché possono alterare il rapporto calcio/fosforo nell'organismo intervenendo negativamente nel processo di calcificazione delle ossa. Ostacolano l'assimilazione dei minerali, specie calcio e ferro, dagli alimenti e producono la calcificazione  dei tessuti molli come i reni.

La Direttiva 95/2/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio relativa agli additivi alimentari diversi dai coloranti e dagli edulcoranti chiarisce nell'allegato VI (pag. 47 del documento) quali siano gli additivi alimentari ammessi per lo svezzamento per lattanti e per la prima infanzia. Nell'elenco non sono citati i polifosfati E 452.

“Il problema – spiega Marta Strinati su il Salvagente.it - è che, al di là delle apparenze, i formaggini 'comuni' non sono studiati per i più piccoli. Un altro esempio del gioco dell'industria alimentare, che continua a pubblicizzare prodotti per adulti come se fossero dedicati ai bambini. Tralasciando però di rispettare le norme, più stringenti, fissate per gli alimenti per l'infanzia. E in certi casi, come questo, scegliendo un additivo 'sbagliato' pur avendo un'alternativa”.

Ecco la lista stilata dei prodotti contenenti polifosfati, che sono ben 16, ossia 2/3 del campione totale analizzato da il Salvagente:

Prodotto Susanna – Kraft
Prezzo in euro per 100 g: 0,92
Sali di fusione: polifosfati

La mucca che ride (light) – Auchan
Prezzo in euro per 100 g: 1,43
Sali di fusione: polifosfati, citrati

Certosa, formaggini alla crescenza – Galbani
Prezzo in euro per 100 g: 0,87
Sali di fusione: polifosfati, citrati

Dinki - Prealpi
Prezzo in euro per 100 g: 0,66
Sali di fusione: citrati e polifosfati

Quadrifoglio - Prealpi
Prezzo in euro per 100 g: 0,42
Sali di fusione: citrati, polifosfati

Crema Belpaese - Galbani
Prezzo in euro per 100 g: 0,68
Sali di fusione: polifosfati, citrati

Tenery - Lidl
Prezzo in euro per 100 g: 0,55
Sali di fusione: polifosfati, citrati,

Rik & Rok - Auchan
Prezzo in euro per 100 g: 0,71
Sali di fusione: citrati, polifosfati

Reybier
Prezzo in euro per 100 g: 0,49
Sali di fusione: polifosfati, citrati

Crema Belpaese - Gli stracremosi - Galbani
Prezzo in euro per 100 g: 1,20
Sali di fusione: Polifosfati, citrati

Milkana blu
Prezzo in euro per 100 g: 0,32
Sali di fusione: citrati, polifosfati

Milkana oro
Prezzo in euro per 100 g: 0,89
Sali di fusione: Citrati, polifosfati

Land - Eurospin
Prezzo in euro per 100 g: 0,41
Sali di fusione: polifosfati

Simply
Prezzo in euro per 100 g: 0,83
Sali di fusione: citrati, polifosfati

I golosi triangolini - Leerdammer
Prezzo in euro per 100 g: 1,11
Sali di fusione: polifosfati, citrati

Fromage fondu - Primo prezzo Auchan
Prezzo in euro per 100 g: 0,50
Sali di fusione: polifosfati, citrati

E' quindi importante che gli adulti leggano sempre le etichette dei prodotti alimentari che stanno per acquistare, evitando se possibile quegli alimenti che presentano una lista infinita di sostanze additive.

 



Presente in Alimentazione, Osteopatia e pediatria | Commenti (2) | Scrivi | Segnala ad un amico Invia ad un amico | Stampa
Tags:

I vostri commenti (2 Commenti)

  • Scritto da: marghe
    Data: 4 Giugno 2012 alle 15:33

    magari facciamo prima se ci scrivete quali sono quelli promossi di formaggini, no????

  • Scritto da: notaristefano
    Data: 2 Settembre 2016 alle 07:02

    bisogno imporre il divieto dell'uso di questi additivi. Per cortesia gradirei conoscere la differenza tra latte vaccino proveniente da vacche allevate allo ststo brado e intensivo o cosiddetto industriale. Grazie infinite.

Scrivi un commento


scegli la scuola giusta per te

Possiamo essere liberi solo se tutti lo sono
G. W. F. Hegel

NEWSLETTER

Tutte le novità, le promozioni, news, aggiornamenti nella tua casella e-mail

Promozioni in corso

Guarda tutte le offerte