26 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass
Carrello

Cerca

becam

Blog

Archivio Post

Ultimi Post Inseriti

Post più letti

Ultimi Post Commentati

Tutelare l'allattamento al seno a partire dall'ambiente: al via la Campagna nazionale

Mercoledì 6 Giugno 2012#15:28 | pubblicato da: Adriana Quacquarelli | nessun commento

Promuovere l'allattamento al seno materno e preservarlo dall'esposizione ad agenti tossici. Questo il senso della Campagna nazionale per la difesa del latte materno dai contaminanti ambientali (scarica qui il manifesto), promossa da diverse associazioni attive quali: Isde Italia, Ibfan ItaliaMamiMinerva Pelti OnlusPeaceLink, ACP, ANDRIA, GaaFMamme per la Salute e l'Ambiente Onlus - Venafro.
Obiettivo, quello di spingere verso azioni concrete a sostegno della difesa dell'allattamento materno da diossine, pesticidi e altri contaminanti organici persistenti che si depositano nei tessuti adiposi danneggiando la salute, intaccando le cellule germinali, l'embrione e il feto nella vita intrauterina e anche il latte materno. In particolare diossine e PCB (Policlorobifenili), essendo lipofile, si concentrano nel latte e vengono assunte come indicatori “ideali” del livello di contaminazione dell'ambiente.

Le azioni chiave auspicate da questa Campagna sono l'istituzione di un biomonitoraggio, così come raccomandato dall'Oms; la messa al bando di pratiche altamente inquinanti come l'incenerimento dei rifiuti e biomasse; l'istituzione di controlli serrati su questi impianti o l'approvazione di un marchio di qualità dioxin free per gli alimenti; la ratifica anche in Italia della convenzione di Stoccolma finalizzata a difendere la salute umana dai Pop (contaminanti organici persistenti). Per sapere cosa sono i Pop e quali effetti hanno sulla salute infantile, scarica il doc. in inglese Persistent Organic Pollutants, Impact on child Health, World Health Organization, 2010.

Il senso di questa Campagna è spiegato chiaramente dalle promotrici Paola Negri - Presidente IBFAN Italia e Patrizia Gentilini - ISDE Italia le quali, in un comunicato congiunto, spiegano di voler cogliere l'occasione di questa campagna "proprio per gridare forte, ancora una volta, l'enorme differenza fra allattamento e alimentazione artificiale, e l'importanza del primo per la protezione della salute e dell'ambiente. Desideriamo che il diritto delle donne ad allattare, e quello dei bambini adessere allattati per due anni di vita o più, vengano tutelati anche attraverso la protezione del latte maternodagli inquinanti".

Per questo è importante porre in campo una difesa tout court dell'allattamento al seno materno, perchè il latte della mamma è un tessuto vivente vero e proprio, che varia la sua composizione nel tempo e veicola sostanze come anticorpi, ormoni e  messaggi biochimici per l'organismo del bambino, stimolando la maturazione del suo sistema immunitario e neurologico. L'allattamento non è soltanto alimentazione, ma molto di più, poiché getta le basi per un sano sviluppo psico-fisico.

Per sostenere la Campagna Nazionale in difesa del latte materno scarica il modulo raccolta firme da inviare via mail alla segreteria: difesalattematerno@gmail.com

Per approfondire: difesalattematerno.wordpress.com

Tutto sull'allattamento al seno: nella sezione Allattamento di Tuttosteopatia.it

 



Presente in Alimentazione, Intossicazioni, Osteopatia e Gravidanza, Osteopatia e pediatria | Commenti (0) | Scrivi | Segnala ad un amico Invia ad un amico | Stampa
Tags: allattamento al senolatte materno

Scrivi un commento


scegli la scuola giusta per te opera

Quando il potere dell'amore supererà l'amore del potere. Il mondo conoscerà la pace
Jimi Hendrix

NEWSLETTER

Tutte le novità, le promozioni, news, aggiornamenti nella tua casella e-mail

Promozioni in corso

Guarda tutte le offerte