38 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass
Carrello

Cerca

Blog

Archivio Post

Ultimi Post Inseriti

Post più letti

Ultimi Post Commentati

Alla scoperta delle scuole di Osteopatia in Italia: AIOT Pescara

Lunedì 2 Settembre 2013#10:22 | pubblicato da: La Redazione | nessun commento

L'Accademia Italiana di Osteopatia Tradizionale (A.I.O.T.) è una scuola di Osteopatia con sede a Pescara dal 1993, nata dall'idea maturata sin dall'autunno del 1992, da coloro che diventeranno poi soci fondatori della stessa, Gina BarlafanteVincenzo Cozzolino e Felice Pizzolorusso.

In Italia, in quegli anni, la medicina osteopatica era diffusa attraverso l'insegnamento impartito essenzialmente da due scuole, una a Milano e l'altra a Roma. Entrambe le scuole erano caratterizzate da un organigramma costituito, in larga misura, da docenti stranieri, in particolare di origine francese.
L'idea dei futuri soci fondatori dell'A.I.O.T. era quella di una scuola che non avesse alcuna influenza straniera se non quella derivante dalla tradizione letteraria dell'osteopatia che aveva la sua origine negli Stati Uniti d'America; si pensava ad una scuola che avesse una vasta e profonda formazione di base biomedica, che formasse medici osteopati e non tecnici osteopati e che potesse condurre, nel futuro, ad una medicina integrata.

Nel periodo compreso tra l'autunno '92 e l'autunno '93 tali idee presero forma portando alla nascita dell'Accademia Italiana di Osteopatia Tradizionale fondata dai soci Gina Barlafante, Vincenzo Cozzolino, Nicola Di Mattia, Felice Pizzolorusso; la scelta del nome, in particolare dei termini Italiana e Tradizionale, non fu casuale, poiché racchiudeva, e racchiude, lo spirito che anima tutt'ora la scuola.

Anche la scelta del simbolo fu meditata: si tratta di due colombe stilizzate che incontrandosi attraverso le ali ricordano lo sfenoide, un osso del cranio; il significato simbolico delle colombe è quello della ricerca di un punto fermo dal quale far ripartire un nuovo ciclo vitale, indicando quindi rinnovamento e autoguarigione; lo sfenoide è invece un elemento importante per la mobilità del cranio, aspetto caratterizzante della medicina osteopatica.

A ottobre 1993 è stato istituito il primo corso di formazione a tempo parziale dell’A.I.O.T., seguito nel 1999 dal corso di formazione a tempo pieno; entrambi i corsi sono attualmente attivi.
Le attività dell’A.I.O.T. in questi anni sono state rivolte all'implementazione dei contenuti didattici ed alla diffusione dei principi dell'osteopatia attraverso la partecipazione a corsi, congressi, eventi scientifici, revisione della traduzione di testi per la pubblicazione. Successivamente si è instaurata una collaborazione clinica con strutture ospedaliere ed universitarie. Ciò ha condotto all'attivazione di due Master presso l’Università de L'Aquila ed alla nascita di un Dipartimento di ricerca con la collaborazione dell'EBOM (European Institute for Evidence Based Osteopathic Medicine) con cui l'A.I.O.T. ha stipulato un protocollo d’intesa. Tale organizzazione ha permesso un costante incremento della qualità didattica e di ricerca che ha consentito l'ingresso dell'Accademia nel panorama delle pubblicazioni scientifiche indicizzate.
Per maggiori dettagli si rimanda al Curriculum Vitae dell’A.I.O.T. (www.aiot.edu).

Mission

Gli obiettivi principali dell'A.I.O.T. sono:
• realizzare un corso professionalizzante caratterizzato da un iter formativo accreditato e di alta qualità.
• formare “medici osteopati” in grado di applicare ed integrare le scienze di base nella pratica clinica attraverso la semeiotica osteopatica.

L'iter formativo

L'iter formativo dell'A.I.O.T.:• è in linea con il documento dell'OMS circa le linee guida sulla formazione in osteopatia (WHO 2010: Benchmarks for training in Osteopathy);

  • è riconosciuto dal ROI (Registro Osteopati d’Italia  www.registro-osteopati-italia.com);
  • è accreditato OsEAN (Osteopathic European Academic Network)
  • Prevede tre tipi di formazione:
    Formazione a tempo parziale
    • 6 anni di corso - 120 crediti formativi - acquisizione del Diploma in Osteopatia (DO)
    • 36 ore per 6 seminari all’anno
    • Mercoledì/Sabato 8 ore, Domenica 4 ore
    • 212 ore/anno= 1272 ore totali
    • tirocinio clinico esterno presso DO accreditati A.I.O.T. e presso centro clinico esterno
    • aperta ai possessori di uno dei seguenti titoli: Laurea in Medicina e Chirurgia e in Odontoiatria
    • Iscrizione al IV anno di Medicina (previa attestazione del superamento dell’esame di patologia generale)
    • Diploma di terapista della riabilitazione
    • Diploma ISEF / Scienze Motorie
    • Diploma triennale di massofisioterapista, accompagnato da diploma di scuola media secondaria superiore
    • Laurea in Corsi Triennali organizzati dalle Facoltà di Medicina e Chirurgia 

    Formazione a tempo pieno
    • 5 anni di corso - 300 crediti formativi - acquisizione del Diploma in Osteopatia (DO)
    • aperta a studenti in possesso del diploma di scuola media superiore o titolo equipollente
    • 3.800 ore di lezioni
    • 1000 ore di tirocinio clinico presso il centro clinico dell’A.I.O.T. e presso il reparto di neonatologia dell’Ospedale di Pescara
    • Corsi extracurriculari (si riportano a titolo d’esempio i più recenti)
    • Master universitari
    • Master 1° livello “Osteopatia nella Clinica Odontoiatrica” in convenzione con Università de L'Aquila
    • Corsi Postgraduate e Congressi
    • 2010
    • Clinical Research in Osteopathy - Part 2. Carinci F, Cerritelli F, Gualdi S, Barlafante G, Pizzolorusso G.
    • 2009
    • Pescara International Conference of Osteopathic Medicine - PICOM 2009 - Pescara
    • Clinical Research in Osteopathy - Part 1. Carinci F, Cerritelli F, Gualdi S, Barlafante G, Pizzolorusso G.• The Lumbar Spine. Willard F, Patterson M.
    • 2008
    • Osteopathy in Pediatrics. Frymann V., Hagopian S. Gynecology and Obstetric in Osteopathy. Tettambel M. The Lumbar Spine. Willard F., Patterson M.

Partnership

L'A.I.O.T. ha creato rapporti di collaborazione con istituzioni pubbliche  e private con lo scopo di condividere esperienze cliniche e didattiche e di valutare l'impatto del trattamento manipolativo osteopatico in particolari condizioni cliniche.
Si riportano di seguito le collaborazioni particolarmente significative:

  • Ospedale Civile “S. Spirito” Pescara
    • 2008-2009: Unità di Urologia pediatrica
    • dal 2006: Unità Terapia Intensiva Neonatale
  • Ospedale Civile Macerata
    • 2008-2009: Unità di Neurologia pediatrica
    • dal 2009: Unità Terapia Intensiva Neonatale
  • Università de L'Aquila
    • 2008-2009: Reparto di Odontoiatria
  • Chinesis Pescara
    • 2009-2010: Riabilitazione ortopedica
    • Clinica Pierangeli Pescara
    • 2005-2006: Divisione di Ortopedia
    ANFFAS Vasto
    • 2007-2008: Trattamento osteopatico nell’autismo e S. di Down
  • European Institute for Evidence Based Osteopathic Medicine - EBOM  Fondazione no-profit per la ricerca in ambito osteopatico

Qualità

Nel 2010 l’A.I.O.T. ha ottenuto la certificazione di qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001:2008 (certificato CSQA n° 20844) nel settore istruzione e formazione.

Scarica qui il pdf riportante i risultati dell'attività didattica 2010 - 2011 - 2012.

Gallery AIOT

Sede Didattica AIOT 1Sede Didattica AIOT 2Sede Didattica AIOT 3Sede clinica AIOT 1Sede Clinica AIOT 2Sede Clinica AIOT 3Viola Frymann all'AIOT nel 2012


Presente in Osteopatia, Varie sull'Osteopatia | Commenti (0) | Scrivi | Segnala ad un amico Invia ad un amico | Stampa
Tags: AIOTcorsi osteopatiapescarascuole osteopatia

Scrivi un commento


scegli la scuola giusta per te

Se qualcuno insegna, lo fa’ considerando se stesso come il primo studente
Diwhal Khul

NEWSLETTER

Tutte le novità, le promozioni, news, aggiornamenti nella tua casella e-mail

Promozioni in corso

Guarda tutte le offerte