21 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass

Tuttosteopatia.it Mediapartner

Carrello

Cerca

Blog

Archivio Post

Ultimi Post Inseriti

Post più letti

Ultimi Post Commentati

"Come for Children": a dicembre giornate di formazione "Hand to Hand" con osteopati di esperienza internazionale

Mercoledì 25 Ottobre 2017#10:40 | pubblicato da: La Redazione | nessun commento

Prosegue con grande slancio il progetto della fondazione C.O.ME. Collaboration Onlus  denominato "Come for Children" (C4C), ispirato a principi di solidarietà ed utilità sociale che si occupa di fornire trattamenti osteopatici gratuiti a bambini con disabilità psico, fisico, sociali.

Ideato da un team multidisciplinare per studiare il ruolo dell'osteopatia in campo pediatrico per migliorare la salute e la crescita del bambino, C4C - presente in Italia attraverso i centri operativi costituiti all'interno delle varie regioni italiane - è rivolto ad associazioni, fondazioni di malati e direttamente alle famiglie per fornire supporto ed offrire una risorsa in più nel corso dell'importante processo d'integrazione e valorizzazione delle potenzialità del bambino.

«In una società sempre più incentrata sul singolo piuttosto che sulla collettività - spiegano i promotori del progetto - è sempre più forte la tendenza a lasciare indietro gli elementi più fragili; noi sposiamo una filosofia in controtendenza dove al centro c'è la capacità di comprendere lo stato d'animo altrui: empatia, la qualità morale di interessarsi al benessere dei propri simili, l'altruismo, (dal latino alter, «altro») e la passione di voler vivere a pieno i principi osteopatici per crescere come professionista e come essere umano».

Come partecipare a "Come for Children"

Per partecipare al progetto è necessario in primo luogo entrare a far parte della fondazione C.O.ME. Collaboration Onlus accedendo al programma, ovvero inviando una mail alla segreteria info@comecollaboration.org. Per ulteriori informazioni o dettagli del progetto C4C  è stata istituita una mail dedicata: comeforchildren@gmail.com.

I prossimi eventi C4C

Per diffondere i principi e la filosofia del progetto sono previste delle giornate di formazione “Hand to Hand" con osteopati  di esperienza internazionale.

Dopo gli eventi di quest’estate il prossimo è quello del 1-2 Dicembre con gli insegnanti di osteopatia biodinamica della Teaching Faculty di James Jealous: Roberto Frumento e Roberto Guglielmi insieme alla musicoterapeuta Anna Boesso. Questi eventi offrono la possibilità di effettuare trattamenti osteopatici su bambini con disabilità sotto la supervisione di osteopati altamente specializzati e che operano nel settore pediatrico.

«Per questo motivo - dice il Direttore del Progetto "Come for Children" Accorsi Alessandro DO MROI - le giornate di formazione sono indispensabili e rappresentano un'occasione unica di confronto per un lavoro come quello dell'osteopata basato sulla palpazione e sull'esperienza sensoriale».

Insegnanti:

Programma:

Al fine di garantire la reale possibilità di confronto con gli insegnati, tutte le giornate si svolgeranno a numero chiuso, la scelta dei candidati avverrà rispettando l'ordine temporale d'iscrizione. Per le giornate del 1 e 2 Dicembre sono ammessi a partecipare i primi 20 osteopati che effettueranno l'iscrizione.

Per info e costi:
comitato organizzatore locale: Paolo Rimoldi DO
email: themass07@libero.it
ph. 3407370667
Direzione Come for Children: Alessandro Accorsi DO
email: comeforchildren@gmail.com
Ph 3204059124



Presente in Osteopatia, Osteopatia e pediatria, Pediatria | Commenti (0) | Scrivi | Segnala ad un amico Invia ad un amico | Stampa
Tags: C4Ccome for childrenosteopatia pediatrica

Scrivi un commento


scegli la scuola giusta per te

La frase più pericolosa in assoluto è: Abbiamo sempre fatto così
Grace Hopper

NEWSLETTER

Tutte le novità, le promozioni, news, aggiornamenti nella tua casella e-mail