20 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass
Carrello

Cerca

Blog

Archivio Post

Ultimi Post Inseriti

Post più letti

Ultimi Post Commentati

Oltre 26 miliardi di euro la spesa farmaceutica italiana; con l'Osteopatia risparmieremmo soldi e salute

Martedì 18 Settembre 2012#11:38 | pubblicato da: Massimo Valente | un commento

Nel 2011 il mercato farmaceutico totale, comprensivo della prescrizione territoriale e di quella erogata attraverso le Strutture Pubbliche (ASL, Aziende Ospedaliere, Policlinici Universitari, ecc.), è stato pari a 26,3 miliardi di euro, di cui i 3/4 rimborsati dal Servizio Sanitario Nazionale. In media, per ogni cittadino italiano, la spesa per farmaci è stata di 434 euro. A stabilirlo è il Rapporto nazionale 2011 OsMed “L'uso dei farmaci in Italia”, pubblicato dall'Istituto Seriore di Sanità a luglio 2012.

Cifre da capogiro che suggeriscono un fatto inequivocabile, ossia l'eccessivo ricorso ai farmaci. E se si considera che, con oltre 1 miliardo di euro, la spesa privata di farmaci di classe A (rimborsati dal Servizio Sanitario Nazionale), cresce del 21 per cento rispetto al 2010 si comprende meglio la direzione verso cui stiamo andando.

Il nostro intento, soprattutto alla luce di questi numeri esorbitanti, è quello di invitarvi a riflettere e a far riflettere sulla possibilità di utilizzare l'Osteopatia per tutte quelle patologie che, invece, nell'approccio più comune sono trattate farmacologicamente.

Il farmaco crea dipendenza, non risolve il problema all'origine, come cerca di fare l'Osteopatia. Questa disciplina ha un approccio globale al paziente, per cui il ruolo dell’osteopata si estende dal trattamento manipolativo osteopatico a molteplici consigli utili e complementari che riguardano il benessere in toto della persona (dai consigli sull’alimentazione allo stile di vita, alla respirazione ecc..).

Per avere un’idea di alcune delle patologie per le quali l'Osteopatia può essere d'aiuto, clicca qui.

Ciò che ci dice l’ultimo rapporto OsMed, invece, è che si consumano tantissimi farmaci anche per patologie che l’Osteopatia, invece, tratterebbe con grande attitudine e soprattutto senza medicine. Pensiamo alle patologie dell’apparato muscolo-scheletrico, per le quali, invece il rapporto OsMed stima il 53 per cento della spesa farmaceutica, soprattutto per quanto riguarda i farmaci per l'osteoporosi.

Proprio sull'osteoporosi abbiamo espresso più volte il nostro punto di vista, orientato innanzitutto a smentire uno dei luoghi più comuni che attribuisce il rimedio al consumo massiccio di latte e derivati, poi a considerare le concause ed i rimedi naturali a questa patologia di demineralizzazione ossea.

Sull'argomento leggi anche:

Tra le altre categorie terapeutiche di rilievo per la spesa a carico dei cittadini ci sono: i farmaci dermatologici (per l'88 per cento della spesa), i farmaci genito-urinari ed ormoni sessuali (60 per cento).

Quanti farmaci per bambini!

Non incoraggia il dato osservato nei bambini: 8 bambini su 10 ricevono in un anno almeno una prescrizione (in particolare di antibiotici e antiasmatici).

L'osteopatia può essere utile in tutte le età, non è mai troppo presto o troppo tardi per ricorrervi anzi, il trattamento precoce può sortire miglioramenti significativi perché l'Osteopatia contribuisce ad alleviare una vasta gamma di disturbi e, nei bambini, evita che le disfunzioni si strutturino.
Il trattamento precoce può ridurre i problemi di crescita e contenere l'entità degli eventuali problemi di apprendimento.

Questa disciplina, riconosciuta dall'O.M.S. è in grado di risolvere stabilmente e senza contro-indicazioni sintomi e sofferenze. Per questo abbiamo realizzato un'intera sezione dedicata all'Osteopatia e Pediatria.

 

 

 

 



Presente in Consigli dell'osteopata, Osteopatia | Commenti (1) | Scrivi | Segnala ad un amico Invia ad un amico | Stampa
Tags:

I vostri commenti (Un Commento)

  • Scritto da: Diego
    Data: 19 Settembre 2012 alle 11:39

    Sono completamente d'accordo, l'osteopatia vuole trovare la causa scatenante del problema e non curare il semplice sintomo che risulta essere solo un campanello d'allarme di chissà quanti compensi fatti da parte dell'organismo per difendersi dal dolore adattandosi e compensando anche con posture spesso errate e portatrici di ulteriori problematiche che possono coinvolgere l'intero sistema!

Scrivi un commento


scegli la scuola giusta per te

Mentre tu hai una cosa, questa può esserti tolta. Ma quando tu la dai, ecco, l'hai data. Nessun ladro te la può rubare. E allora è tua per sempre.
James Joyce

NEWSLETTER

Tutte le novità, le promozioni, news, aggiornamenti nella tua casella e-mail

Promozioni in corso

Guarda tutte le offerte