38 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass

Tuttosteopatia.it Mediapartner

Carrello

Cerca

Blog

Archivio Post

Ultimi Post Inseriti

Post più letti

Ultimi Post Commentati

L'osteopatia è professione sanitaria: approvato l'art. 7 del Ddl Lorenzin

Mercoledì 25 Ottobre 2017#12:35 | pubblicato da: La Redazione | 2 commenti

«Abbiamo creato una nuova procedura chiara per poter aspirare ad essere riconosciuti come una nuova professione sanitaria». Così Mario Marazziti, presidente della Commissione Affari sociali della Camera, in un'intervista di Rosanna Magnano pubblicata ieri nella sezione Sanità de Il Sole24Ore, riguardo la possibilità del Ddl Lorenzin di "abbattere gli steccati" sulle professioni sanitarie.

Ieri, 24 ottobre 2017 è infatti una data importante per il riconoscimento della professione osteopatica: la Camera ha approvato l'articolo 7 del Ddl Lorenzin che individua l'osteopatia come professione sanitaria e ne indica il percorso di riconoscimento per definire competenze e formazione.

«Una volta approvato tutto il Ddl - spiega Paola Sciomachen, presidente del ROI, in una lettera ai suoi soci -  rimane solo un passaggio al Senato che ci auguriamo sia veloce e senza intoppi, terminato il quale si potrà poi passare alla fase attuativa della legge».

Un altro passaggio decisivo è stato compiuto. Adesso, come giustamente dice la presidente Sciomachen, è il momento di fermarsi un momento per gioire di questo traguardo, auspicato da decenni.

«Non abbiamo fatto una legge chiusa a sanatoria del passato - dice Marazziti nell'intervista rilasciata alla sezione Sanità de Il Sole 24 Ore - ma una legge aperta per le professioni della sanità futura, con tempi certi, con la possibilità di presentare un'istanza anche da parte delle associazioni, con una valutazione tecnica del Consiglio superiore della sanità e poi con ministero della Salute e Miur che stabiliscono insieme il percorso formativo e le equipollenze dei titoli».
E questo riguarderà anche gli osteopati, assicura presidente della Commissione Affari sociali della Camera, che "seguiranno il percorso segnato".

È d'obbligo un GRAZIE al ROI - Registro Osteopati d'Italia e a tutto il consiglio direttivo per l'impegno profuso in questi anni alla causa del riconoscimento dell'osteopatia in Italia.



Presente in Osteopatia, Riconoscimento dell'Osteopatia | Commenti (2) | Scrivi | Segnala ad un amico Invia ad un amico | Stampa
Tags:

I vostri commenti (2 Commenti)

  • Scritto da: Daniele
    Data: 25 Ottobre 2017 alle 13:49

    Buongiorno, mi potete dire dove è scritto che l'osteopatia è diventata professione sanitaria? Non trovo il punto

  • Scritto da: Roberto Ghilarducci
    Data: 10 Novembre 2017 alle 11:14

    Caro Daniele il "punto" è che non c'è!
    Il lavoro fatto è sicuramente encomiabile ma le dita vanno ancora tenute incrociate fin dopo il passaggio in Senato, sperando che il Governo non cada prima... . Poi si apre l'incognita : "... osteopati che seguiranno il percorso segnato."che può voler dire di tutto. Comunque manteniamoci ottimisti e propositivi!

Scrivi un commento


scegli la scuola giusta per te

Non si ha mai due volte la possibilità di lasciare la prima impressione.
P. Mc Kenna

NEWSLETTER

Tutte le novità, le promozioni, news, aggiornamenti nella tua casella e-mail