41 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass
Carrello

Cerca

becam

Blog

Archivio Post

Ultimi Post Inseriti

Post più letti

Ultimi Post Commentati

ROI: nuovo Statuto al passo con i tempi

Martedì 5 Dicembre 2017#16:45 | pubblicato da: La Redazione | nessun commento

Un passo importante sulla strada della regolamentazione dell'osteopatia è sicuramente quello di rafforzare ulteriormente la nostra associazione di categoria, che è il Registro degli Osteopati d'Italia.
Sabato 2 dicembre nell'ambito dell'Assemblea Straordinaria del ROI, è stato approvato all'unanimità il nuovo statuto; "più adeguato - spiega il Registro in una comunicazione ai soci - all'attuale contesto sociale, politico e istituzionale".

In questi anni il ROI si è consolidato come riferimento per gli osteopati italiani, sia in ambito istituzionale che politico.

Nuovo Statuto ROI: cosa cambia

Una delle principali novità introdotte dal nuovo Statuto è quella di identificare il Registro unicamente come organo di riferimento dei professionisti, svincolandosi dalle scuole di osteopatia. "Passaggio questo - comunica il ROI - condiviso e preparato in assoluta sinergia e accordo con le scuole stesse, perché  permette una più corretta definizione dei ruoli e delle competenze".

A margine dell'assemblea dei soci è stata istituita ad hoc l'Associazione Italiana Scuole di Osteopatia, AISO presieduta dalla dott.ssa Gina Barlafante. Promossa dalle scuole facenti parte della Commissione Didattica del ROI, la neonata AISO è aperta anche ad altri istituti che ne condividono gli obiettivi e che, entro il 31 dicembre 2018, saranno in possesso delle certificazioni ISO 9001, 29990 e CEN 16686. Una associazione

"In questi ultimi tre anni - spiega Paola Sciomachen - abbiamo stimolato fortemente, insieme alle scuole, la crescita dei professionisti e implementato la formazione adeguandola alle indicazioni della norma CEN, per prepararci ed essere osteopati, formati  per il ruolo che dovremo ricoprire. Per raggiungere l'obiettivo, professionisti e scuole devono mantenere due identità distinte, lavorando in autonomia pur mantenendo lo stesso spirito di collaborazione che ci ha sempre accompagnato".

I professionisti che intendono iscriversi al ROI dovranno provenire da scuole con le caratteristiche sopra citate (certificazioni ISO 9001, 29990 e CEN 16686). Per tutti gli studenti che sosterranno l'esame D.O. nell'anno scolastico 2017/18, l'accesso al ROI seguirà l'iter previsto fino ad ora, mentre è per adesso solo in previsione futura, dicono dal Registro, l'organizzazione degli esami D.O. ROI.



Presente in Osteopatia | Commenti (0) | Scrivi | Segnala ad un amico Invia ad un amico | Stampa
Tags:

Scrivi un commento


scegli la scuola giusta per te

Mentre tu hai una cosa, questa può esserti tolta. Ma quando tu la dai, ecco, l'hai data. Nessun ladro te la può rubare. E allora è tua per sempre.
James Joyce

NEWSLETTER

Tutte le novità, le promozioni, news, aggiornamenti nella tua casella e-mail