24 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass
Carrello

Cerca

Forum | Chiedi all'osteopata

 
Regolamento " Registrati Ciao Ospite. Registrati per accedere a tutti i servizi

Contrattura che mi provoca mal di testa ininterrottamente da un mese!

Tags: ContratturaMal di testa
Aggiungi una risposta
AutoreMessaggio

Anna Lessa Do Amaral

Tutto è iniziato un mese fa, ho iniziato a soffrire di continui mal di testa e stanchezza agli occhi a cui presto si è aggiunto male al collo sempre più forte fino, sono andata all'ospedale, mi hanno diagnosticato una semplice contrattura e mi hanno somministrato una dose massiccia di diazepam per decontrarre i muscoli e mi hanno prescritto 10 gocce di diazepam al giorno per circa 4 giorni...sono andata da un fisioterapista che mi ha massaggiato un po'ma la zona interessata non riusciva neanche a manipolarla per il troppo dolore che mi faceva. sono passate due settimane e le cose non sono molto cambiate, ho sempre male alla testa con la nuca che mi pulsa. ho smesso di prendere il diazepam dopo una settimana perchè il dolore alle spalle e collo era diminuito ma è bastato un po'di stress per farmelo tornare qualche giorno dopo quindi ora ho ripreso a prendere le gocce. che cosa posso fare per risolvere definitivamente il mio problema? i massaggi fisioterapici possono davvero costituire un aiuto? perchè ho letto di alcune persone coi miei problemi a cui non hanno dato molto aiuto. oltre tutto avevo anche fatto gli esami del sangue tre settimane fa e risultava che io non avevo alcuna infiammazione..la mia domanda principale è soprattutto come posso fare in modo che LA MIA TESTA ne risenta di meno? perchè un conto è avere male alla schiena che lentamente può guarire coi massaggia e con il nuoto ma il male alla testa non ho più intenzione di sopportarlo perchè in questo mese in cui l'ho avuto quotidianamente è stato debilitante, mi ha impedito di impegnarmi nello studio e di svolgere le mie attività sociali e quotidiante. voglio porre fine il mio mal di testa assolutamente

Pubblicato il 2 Maggio 2012 alle 11:01 - Rispondi
Vittorio Avogadri
Vittorio Avogadri

Buongiorno

Da quanto ha esposto nella sua lettera, è verosimile che dietro ai suoi mal di testa ci sia si una notevole tensione della muscolatura ocipitale, in specifico i sub ocipitali, muscoli corti e potenti, che però nel tempo provochino a loro volta un difficile ritono sanguigno a livello craniale per la compressione che operano sulle strutture venose adiacenti.

In questi casi infatti, si ha la tipica sensazione "del tamburo" ossia quando si percepisce una sensazione di forte rimbombo dovuto alle pulsazioni sanguigne, accompagnate da  mal di testa, sensazione di stanchezza oculare e generale e dove il riposo prolungato in posizione sdraiata non aiuta.

Da qui poi bisogna capire però perchè la sua muscolatura ocipitale a andata a contrarsi in questo modo e in questo caso può tranquillamente rivolgersi ad un Osteopata a Lei vicino che indaghera sulla sua situazione fisica globale e se le manipolazioni dirette su di Lei fossero troppo dolorose, il terapista può comunque avvalersi di tecniche faciali e craniali molto dolci per rilassare la zona disfunzionale o correggerla direttamente.

Pubblicato il 7 Maggio 2012 alle 11:19 - Rispondi

NEWSLETTER

Tutte le novità, le promozioni, news, aggiornamenti nella tua casella e-mail

Promozioni in corso

Guarda tutte le offerte