21 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass
Carrello

Cerca

Forum | Chiedi all'osteopata

 
Regolamento " Registrati Ciao Ospite. Registrati per accedere a tutti i servizi

esito rmn

Tags:
Aggiungi una risposta
AutoreMessaggio

Raffaello Sanzio

Salve a tutti,

se posso vorrei farvi conoscere l'esito dellla rmn del tratto lombo sacrale per poi avere dei consigli:

esame eseguito con tecnica spin echo per immagini sagittali e assiali dipendenti da T1 con tecnica gradient echo per immagini sagittali dipendenti da t2.

moderata protrusione soprattutto postero laterale-intraforaminale sinistra l3 l4

Accenno ad erniazione contenuta postero mediana-paramediana destra l4 l5, protruso posteriormente.

Modesta protrusione focale mediana e appena paramediana sinistra l5 s1.

Regolare il cono midollare.

La rmn è stata richiesta perchè  ho continui dolori nel tratto lombo sacrale che non mi permettono di stare in piedi a lungo ne di camminare per più di un quarto d'ora.

La parte più brutta e la mattina e la notte.

Durante la notte quando cambio posizione ho forti dolori e quando mi alzo ci vuole minimo un'oretta perchè riasca ad assestarmi e a riprendermi dal dolore.

Pratico box a livello amatoriale ed il giorno dopo gli allenamenti  una tortura.

Ormai sono mesi che questi dolori mi accompagnano.

Ho fatto anche 10 sedute di ginnastica postrurale massoterapia ultrasuoni e diadinamica con risultati abbastanza buoni per solo una diecina di giorni.

Ora sono punto a capo.

Secondo voi potrei risolvere o migliorare con l'osteopatia?

A proposito il problema esposto potrebbe crearmik dolori anche al ginocchio sotto la rotula?

Grazie

Pubblicato il 7 Agosto 2010 alle 09:38 - Rispondi

Sergio Rigoni

Carissimo,

posso affermare che il suo caso è chiaramente di interesse osteopatico.

Le cause da quello che rifersice potrebbero essere molte, soprattutto per quanto riguarda l'assetto posturale legato al complesso denti e articolazione temporo-mandibolare, nonchè alla sfera viscerale.

Non posso fare altro che consigliarle una visita osteopatica.

Nel frattempo, eviti di praticare uno sport traumatico per non aumentare le interferenze al sistema, ma si tenga comunque in allenamento con attività più tranquille, perchè un radicale cambio di attività potrebbe avere importanti ripercussioni metaboliche.

 

Saluti, ed auguri per la risoluzione del suo problema

Pubblicato il 11 Agosto 2010 alle 16:02 - Rispondi

NEWSLETTER

Tutte le novità, le promozioni, news, aggiornamenti nella tua casella e-mail

Promozioni in corso

Guarda tutte le offerte