21 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass
Carrello

Cerca

Forum | Chiedi all'osteopata

 
Regolamento " Registrati Ciao Ospite. Registrati per accedere a tutti i servizi

incontinenza urinaria.

Tags: INCONTINENZA
Aggiungi una risposta
AutoreMessaggio

Francesco Romano

Salve a tutti, volevo chiedere se l'OSTEOPATIA può aiutare a risolvere il problema DEL'INCONTINENZA URINARIA, DOPO UN INTERVENTO DI PROSTATECTOMIA RADICALE. 

GRAZIE PER EVENTUALI CONSIGLI.

Pubblicato il 14 Agosto 2014 alle 15:02 - Rispondi

Emanuele Chiggiato

Genti Francesco, indubbiamente l'osteopatia le può portare un sensibile miglioramento dell'incontinenza, ma va senza dubbio affiancata ad una buona riabilitazione del pavimento pelvico. infatti nel suo tipo di intervento i sistemi residui che garantiscono la contingenza sono sostanzialmente 2: 

1- Lo sfintere uretrale esterno che usualmente viene mantenuto 

2- la muscolatura pelvica. 

Si tratta perciò di sfruttarli al meglio ed in questo contesto si inserisce la fase riabilitativa perché può darle utili esercizi per tonificare tale muscolatura. Per quel che riguarda l'osteopatia il lavoro potrebbe e dovrebbe essere preparatorio al lavoro riabilitativo per:

- rimuovere eventuali aderenze residue dall'intervento o da una eventuale radioterapia se fosse stata fatta

- ripristinare la corretta armonia del pavimento pelvico in relazione al sacro, all'iliaco e coccige. 

- riarmonizzare il diaframma pelvico in correlazione agli altri diaframmi corporei ed in particolare a quello che tutti conosciamo come toracico

- regolare il plesso nervoso sacrale ed in particolare quello pudendo che "comanda" la muscolatura pelvica e lo sfintere esterno

- attuare una stimolazione funzionale dello sfintere uretrale esterno utilizzando la via neurologica del pudendo e tibiale 

Spero di essere stato a sufficienza chiaro, per altri dubbi chieda tranquillamente.

Pubblicato il 15 Agosto 2014 alle 08:50 - Rispondi

Francesco Romano

Ringrazio Emanuele, per la risposta molto esaustiva.

Cordiali Saluti.

Pubblicato il 19 Agosto 2014 alle 16:23 - Rispondi

NEWSLETTER

Tutte le novità, le promozioni, news, aggiornamenti nella tua casella e-mail

Promozioni in corso

Guarda tutte le offerte