17 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass
Carrello

Cerca

Forum | Chiedi all'osteopata

 
Regolamento " Registrati Ciao Ospite. Registrati per accedere a tutti i servizi

Osteopatia come Laurea

Tags:
Aggiungi una risposta
AutoreMessaggio

Enrico Sassi

Ciao a tutti, sono uno studente del liceo delle scienze applicate all'ultimo anno, da ben tre anni ho intenzione di intraprendere studi osteopatici dopo il diploma, più specificatamente alla sede full-time del C.I.O. A Parma. l'unica cosa che mi fa ostentare è il fatto che in Italia l'osteopatia non viene vista come medicina a differenza di altri paesi europei, nonostante tutto si spera che un giorno potrà essere riconosciuta come medicina e quindi le vengano assegnati corsi di laurea statali, ma nel caso fosse così, io da si spera prossimo osteopata diplomato che fine faro? Sarò riconosciuto medico? Come dovrò fare per ottenere una laurea? Che consigli mi date per evitare tale problema? Ringrazio in anticipo.

Pubblicato il 19 Marzo 2016 alle 15:23 - Rispondi

Lorena Cesaretti

Gentilissimo Enrico , 

Il mio consiglio personale in merito ad intraprendere gli studi di osteopatia , ad oggi ritengo meno problematico per futuri riconoscimenti , conseguire una laurea sanitaria prima di iniziare la formazione in osteopatia . 

Ancora oggi non sappiamo quali saranno i tempi del riconoscimento come figura sanitaria , non sappaino nemmeno quali "compromessi " verranno accolti al fine del raggiungimento della conversione del titolo per quei professionisti che si troveranno nella terra di mezzo .

In questo paese le procedure si allungano sempre più : ti ricordo che ci sono una serie di professioni , presenti sul territorio e attivi in ambito sanitario , che da più di 20 anni chiedendo il completamento o addirittura il totale riconoscimento della,loro figura un tutte le sue parti e quindi anche nella tutela del professionista e del cittadino.

vista la tua guida ne età , se hai la pazienza di arrivare al corso di osteopatia con un titolo quale "fisioterapista " o "medico" ( nel secondo caso ti si allungherebbero enormemente i tempi ) , penso che incorrerai in meno oneri al momento dove fatidico "riconoscimento ".

sppero di esserti stata utile 

Lorena Cesaretti 

Pubblicato il 14 Aprile 2016 alle 11:57 - Rispondi

NEWSLETTER

Tutte le novità, le promozioni, news, aggiornamenti nella tua casella e-mail

Promozioni in corso

Guarda tutte le offerte