37 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass
Carrello

Cerca

becam

Forum | Chiedi all'osteopata

 
Regolamento " Registrati Ciao Ospite. Registrati per accedere a tutti i servizi

Pubalgis

Tags: Dolore adduttore pubalgia
Aggiungi una risposta
AutoreMessaggio

Antonio Cipriano

Salve buongiorno,sono Antonio ho 33 anni, e fino all'anno scorso non conosc evo la parola infortunio, avendo giocato a buoni livelli a calcio,essendo semp re stato ad un buon livello di allenamento.Purtroppo ormai da un anno esatto sono affetto da questo disturbo alla gamba destra. Ho fatto un'eco all'adduttore e non ho nessuna lesione,da diversi specialisti ho avuto la diagnosi di pubalgia.

È iniziato il mio trattamento con stretching e posture, con discreti risultati,programma di riatletizzazione e dopo 3 mesi ritorno in campo con lievissimo fastidio,premesso utilizzo i plantari per avere più stabilità, e premesso di avere un occlusione dentaria particolare, ma percepivo di non esser guarito al 100%.Dopo aver cambiato suola d'appoggio sul terreno, credendo di avere piu' stabilita'nelle scarpe da calcio.Si ripresenta il problema intenso come prima e sono costretto a fermarmi, riprendo le sedute di ginnastica, e stavolta il fisiatra mi consiglia onde d'urto a diversa intensità, sono alla sesta, ieri ho voluto riprovare in campo ma il forte fastidio rimane.

Volevo un consulto da voi, con sincerità, e professionalita' se la figura dell'osteopatia può aiutarmi a guarire.  e ritornare come prima.

Grazie in anticipo per la disponibilità

Pubblicato il 7 Maggio 2017 alle 08:51 - Rispondi