15 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass

Neuropatologie


Le vostre testimonianze (3 testimonianza)

  • Scritto da: Letizia C.
    Osteopata: Tommaso Ferroni
    Data: 7 Giugno 2011 alle 10:15

    Volevo lasciare la mia testimonianza in merito ad un vostro articolo uscito ieri sul sito: "Approccio osteopatico in un reparto di neurochirurgia di un ospedale pediatrico"

    Il mio bambino aveva 13 mesi quando ha subito l'intervento di decompressione perche affetto da sindrome di Arnold Chiari 1.

    Tramite una mamma nelle mie stesse condizione sono venuta a conoscenza della figura dell'osteopata; tra paure, dubbi e ansie io e mio marito abbiamo deciso di intraprendere anche questo percorso.  L'osteopata ha trattato il bambino un paio di volte prima dell'intervento, era accanto a lui in sala operatoria (cosa che a livello emotivo e' stato, ed e' ancora oggi, un aspetto importante) e continua a seguirlo periodicamente ancora adesso ad un anno e mezzo dall'intervento.      I benefici del trattamento sono sicuramente tanti. Il bimbo quando viene trattato si rilassa molto e  a livello posturale e di movimenti del collo  non ci sono MAI state disfunzioni.....è anche vero che non abbiamo altri mezzi di confronto e non possiamo sapere come sarebbe stato se avessimo deciso di non farlo trattare osteopaticamente, ma dal momento che lui sta bene durante e dopo i trattamenti, per noi va bene così!!!....se potessimo  tornare indietro rifaremmo di sicuro questa scelta!

     In questo senso l'osteopata per noi e' diventato "un punto di riferimento" e se ci sono dei dubbi e' pronto a trattare il bimbo e tranquillizzarci.

    Sono contenta di aver avuto modo di "conoscere" l'osteopatia e sono orgogliosa che uno degli ospedali pediatrici piu' importanti  d'italia abbia voluto intraprendere questo progetto in modo da poter aiutare tanti bambini a stare meglio.                                                                                Grazie a voi.

    Letizia

     

  • Scritto da: Donatella O.
    Osteopata: Andrea Vacchi
    Data: 5 Gennaio 2013 alle 13:14

    DIVERSI NEUROLOGI DELLA MIA CITTà  E DI MILANO E PISA MI HANNO DIAGNOSTICATO LA SPASMOFILIA : IPERECCITABILITA' DELLE CELLULE CELEBRALI.

    SPASMI FREQUENTI E TERRIBILMENTE DOLOROSI SOPRATUTTO AGLI ARTI

    INFERIORI DA ANNI MI HANNO ANNIENTATO LA VITA.I MEDICINALI NON AVEVANO NESSUN EFFETTO. ERO DISTRUTTA SIA FISICAMENTE CHE MENTALMENTE. GIa' DALLA PRIMA SEDUTA DALL'OSTEOPATA HO AVUTO MIGLIORAMENTI ED ORA STO' MOLTO MEGLIO.CONTINUO CON TRATTAMENTI SALTUARI.  RINGRAZIO IL DOTT. VACCHI CHE MI HA AIUTATO IN QUESTO PERCORSO.

  • Scritto da: Michele T.
    Osteopata: Raffaella Canino
    Data: 28 Agosto 2014 alle 08:46

    Qualche anno mi sono svegliato con una paresi facciale dx pressochè totale. Dopo aver tentato la via medica classica (medicinali, logopedista), dopo circa un anno e mezzo di lieve recupero, ho deciso, sotto consiglio, di provare ad andare dalla dottoressa Canino. Beh, i passi che ho fatto il giorno dopo 1 seduta sono stati più grandi di quelli che ho fatto in un anno e più di trattamenti medici.

    Lo studio dove accoglie i pazienti è ben arredato e piacevole, tutto in ordine e ben tenuto! 

    Consigliatissima!

Lascia una testimonianza

Elenco testimonianze