40 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass
Carrello

Cerca

becam

Convegni Torna al calendario

III° Convegno Nazionale sull'Osteopatia Fasciale su "interdisciplinarietà"


Organizzato da:

G.I.S.Ri.F. – Gruppo Italiano di Studio e Ricerca sulla Fascia


Rivolto a:

Osteopati e studenti scuole ROI

  • INFO CORSO
  • Programma |  
  • Downloads |  
  • Contatti |  
  • Mappe e percorso
Organizzatore
G.I.S.Ri.F. – Gruppo Italiano di Studio e Ricerca sulla Fascia
Data
21-22 settembre 2013
Relatore
vari (vedi programma)
Sede
Hotel El Chico, Strada Romana, 63 – 17019 Varazze (SV)
Costo
Convegno
entro 15/9: Ost. 121,00 - Stud. GRATIS
dal 16/9: Ost. 242,00 - Stud. 60,50

Corso
entro 15/9: Ost. 302,50 - Stud. 181,50
dal 16/9: Ost. 363,00 - Stud. 242,00

Corso+Convegno
entro 15/9: Ost. 363,00 - Stud. 181,50
dal 16/9: Ost. 423,50 - Stud. 242,00
Termine per l'iscrizione
15 settembre 2013

Il III° Convegno Nazionale sull'Osteopatia Fasciale si pone, quest'anno, l'obiettivo di enfatizzare il ruolo degli scambi di competenze professionali fra le varie scuole e metodiche osteopatiche e fra l'Osteopatia e le varie branche della Medicina.
Il “linguaggio” utilizzato dai diversi professionisti può non essere del tutto comune ma deve essere, inevitabilmente, universalmente compreso e condivisibile. Per questi motivi è fondamentale affidarsi a una epistemologia che tenga conto delle varie origini socio-filosofiche e delle diverse metodiche applicative delle discipline interessate, nel rispetto della loro tipicità e delle caratteristiche che le contraddistinguono. Non, quindi, identico cammino per la spiegazione e la validazione della materia ma, piuttosto, scelta di prove, dati, conoscenze che, pur nella loro particolarità, rispettino il programma comune dei diversi professionisti: la ricerca della salute ottenuta con l'applicazione di metodiche universalmente accettate.

Programma

Sabato 21 settembre - 1^ sessione
Moderatori: G. Amabile - M. Forte – S. Zanon

  • 9/9.30 – Saluti, introduzione ai lavori: G. Amabile, G. Torelli, G. Delfino, E. Rossi – M. Craviotto
  • 9.30/10 – S. Acquaro - Alimentazione, sovraccarico alimentare e infiammazione: quali relazioni?
  • 10/10.45 – F. Manna – Tossicità e Osteopatia: possibili interventi
  • 10.45/11.15 – G. Piccitto  - Il drenaggio connettivale attraverso la Fitobioenergetica per il mantenimento del corretto equilibrio acido-basico tessutale e delle simbiosi microbiche
  • 11.15/11.45 – Break
  • 11.45/12.30 – V. Cozzolino – Prassi diagnostica e Prassi terapeutica: quale specificità nel Razionale in Osteopatia
  • 12.30/13 – Discussione
  • Pranzo

Sabato 21 settembre - 2^ sessione
Moderatori: C. Delfino – G. Gussoni - R. Siri

  • 14.30/15.15 – M.L. Primo – “Questione di muscoli”. Sarcopenia: diagnosi e terapia nutrizionale
  • 15.15/15.45 – M. Marasco – La Cartilagine Ialina e l'acqua: una Fascia molto evoluta
  • 15.45/16.15 – V. Rosati – Lo sguardo altro: elementi per un approccio multidisciplinare
  • 16.15/16.30 – Break
  • 16.30/17 –  M. Craviotto – Dynamis ed Energheia: la potenza della Medicina Osteopatica
  • 17/17.30 - F. Sampietro – Alla ricerca di un episteme propedeutico a una verità interdisciplinare
  • 17.30/18 – F. Siccardi – Concetti di guarigione, sperimentazione e scientificità secondo la medicina tradizionale, l'osteopatia e la medicina omeopatica: valutazioni e considerazioni
  • 18/18.30 – Discussione

Domenica 22 settembre - 3^ sessione
Moderatori: E. Bibbiani – F. Moro – W.Panichella – S. Paoletti

  • 9/9.30 – M. Valente – Il Diaframma, re del Sistema Fasciale
  • 9.30/10 – I. Furlan – Attualità su tessuto connettivo e fascia
  • 10/10.30 – W. Valsania – Sacralizzazione di L5: norme per l'uso
  • 10.30/11– Break
  • 11/11.30 –  A. Pelosi – L'evoluzione della diagnosi nelle sindromi disfunzionali cranio mandibolo cervicali e nuovi indirizzi terapeutici
  • Tavola Rotonda: “Quale scientificità per l'Osteopatia?”
  • Ore 13: conclusione dei lavori congressuali

Il Convegno sarà preceduto dal Corso, teorico e pratico "Il razionale osteopatico fra diagnosi e trattamento", riservato a osteopati e studenti 6° anno Scuole ROI, condotto dal Dr. Vincenzo Cozzolino.
Programma di massima:

  • La Disfunzione Somatica e il Principio di Sensitizzazione (Facilitazione)
  • Ruolo dell’Interocezione e dell’attività autonoma
  • Il movimento nella prassi diagnostica e in quella terapeutica
  • Esperienze palpatorie in relazione allo stato dell’Operatore

Al Corso possono partecipare Osteopati e studenti scuole ROI (dietro presentazione di attestato rilasciato dalla Scuola di appartenenza).
Min. 15 partecipanti; Max. 30 partecipanti

 

44.3646053|8.5989407|Sede del corso:
Hotel El Chico, Strada Romana, 63 – 17019 Varazze (SV)
vai alla mappa su Google Maps
scegli la scuola giusta per te

Noi creiamo il mondo che percepiamo, non perché non esiste realtà fuori dalla nostra mente, ma perché scegliamo e modifichiamo la realtà che vediamo in modo che si adegui alle nostre convinzioni sul mondo in cui viviamo.
Gregory Bateson