16 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass
Carrello

Cerca

Convegni Torna al calendario

III° Convegno Nazionale sull'Osteopatia Fasciale su "interdisciplinarietà"


Organizzato da:

G.I.S.Ri.F. – Gruppo Italiano di Studio e Ricerca sulla Fascia


Rivolto a:

Osteopati e studenti scuole ROI

  • INFO CORSO
  • Programma |  
  • Downloads |  
  • Contatti |  
  • Mappe e percorso
Organizzatore
G.I.S.Ri.F. – Gruppo Italiano di Studio e Ricerca sulla Fascia
Data
21-22 settembre 2013
Relatore
vari (vedi programma)
Sede
Hotel El Chico, Strada Romana, 63 – 17019 Varazze (SV)
Costo
Convegno
entro 15/9: Ost. 121,00 - Stud. GRATIS
dal 16/9: Ost. 242,00 - Stud. 60,50

Corso
entro 15/9: Ost. 302,50 - Stud. 181,50
dal 16/9: Ost. 363,00 - Stud. 242,00

Corso+Convegno
entro 15/9: Ost. 363,00 - Stud. 181,50
dal 16/9: Ost. 423,50 - Stud. 242,00
Termine per l'iscrizione
15 settembre 2013

Il III° Convegno Nazionale sull'Osteopatia Fasciale si pone, quest'anno, l'obiettivo di enfatizzare il ruolo degli scambi di competenze professionali fra le varie scuole e metodiche osteopatiche e fra l'Osteopatia e le varie branche della Medicina.
Il “linguaggio” utilizzato dai diversi professionisti può non essere del tutto comune ma deve essere, inevitabilmente, universalmente compreso e condivisibile. Per questi motivi è fondamentale affidarsi a una epistemologia che tenga conto delle varie origini socio-filosofiche e delle diverse metodiche applicative delle discipline interessate, nel rispetto della loro tipicità e delle caratteristiche che le contraddistinguono. Non, quindi, identico cammino per la spiegazione e la validazione della materia ma, piuttosto, scelta di prove, dati, conoscenze che, pur nella loro particolarità, rispettino il programma comune dei diversi professionisti: la ricerca della salute ottenuta con l'applicazione di metodiche universalmente accettate.

Programma

Sabato 21 settembre - 1^ sessione
Moderatori: G. Amabile - M. Forte – S. Zanon

  • 9/9.30 – Saluti, introduzione ai lavori: G. Amabile, G. Torelli, G. Delfino, E. Rossi – M. Craviotto
  • 9.30/10 – S. Acquaro - Alimentazione, sovraccarico alimentare e infiammazione: quali relazioni?
  • 10/10.45 – F. Manna – Tossicità e Osteopatia: possibili interventi
  • 10.45/11.15 – G. Piccitto  - Il drenaggio connettivale attraverso la Fitobioenergetica per il mantenimento del corretto equilibrio acido-basico tessutale e delle simbiosi microbiche
  • 11.15/11.45 – Break
  • 11.45/12.30 – V. Cozzolino – Prassi diagnostica e Prassi terapeutica: quale specificità nel Razionale in Osteopatia
  • 12.30/13 – Discussione
  • Pranzo

Sabato 21 settembre - 2^ sessione
Moderatori: C. Delfino – G. Gussoni - R. Siri

  • 14.30/15.15 – M.L. Primo – “Questione di muscoli”. Sarcopenia: diagnosi e terapia nutrizionale
  • 15.15/15.45 – M. Marasco – La Cartilagine Ialina e l'acqua: una Fascia molto evoluta
  • 15.45/16.15 – V. Rosati – Lo sguardo altro: elementi per un approccio multidisciplinare
  • 16.15/16.30 – Break
  • 16.30/17 –  M. Craviotto – Dynamis ed Energheia: la potenza della Medicina Osteopatica
  • 17/17.30 - F. Sampietro – Alla ricerca di un episteme propedeutico a una verità interdisciplinare
  • 17.30/18 – F. Siccardi – Concetti di guarigione, sperimentazione e scientificità secondo la medicina tradizionale, l'osteopatia e la medicina omeopatica: valutazioni e considerazioni
  • 18/18.30 – Discussione

Domenica 22 settembre - 3^ sessione
Moderatori: E. Bibbiani – F. Moro – W.Panichella – S. Paoletti

  • 9/9.30 – M. Valente – Il Diaframma, re del Sistema Fasciale
  • 9.30/10 – I. Furlan – Attualità su tessuto connettivo e fascia
  • 10/10.30 – W. Valsania – Sacralizzazione di L5: norme per l'uso
  • 10.30/11– Break
  • 11/11.30 –  A. Pelosi – L'evoluzione della diagnosi nelle sindromi disfunzionali cranio mandibolo cervicali e nuovi indirizzi terapeutici
  • Tavola Rotonda: “Quale scientificità per l'Osteopatia?”
  • Ore 13: conclusione dei lavori congressuali

Il Convegno sarà preceduto dal Corso, teorico e pratico "Il razionale osteopatico fra diagnosi e trattamento", riservato a osteopati e studenti 6° anno Scuole ROI, condotto dal Dr. Vincenzo Cozzolino.
Programma di massima:

  • La Disfunzione Somatica e il Principio di Sensitizzazione (Facilitazione)
  • Ruolo dell’Interocezione e dell’attività autonoma
  • Il movimento nella prassi diagnostica e in quella terapeutica
  • Esperienze palpatorie in relazione allo stato dell’Operatore

Al Corso possono partecipare Osteopati e studenti scuole ROI (dietro presentazione di attestato rilasciato dalla Scuola di appartenenza).
Min. 15 partecipanti; Max. 30 partecipanti

 

44.3646053|8.5989407|Sede del corso:
Hotel El Chico, Strada Romana, 63 – 17019 Varazze (SV)
vai alla mappa su Google Maps
scegli la scuola giusta per te

A un extraterrestre in visita direi che l'umanità è divisa in due parti: quella di chi ha il potere, a cui non vale la pena dare attenzione e quella degli uomini qualunque, che sono da tenere nella massima considerazione.
Andrea Camilleri