18 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass
Carrello

Cerca

Corsi Torna al calendario

Impronte emozionali nel campo cranico. Applicazione pratica in osteopatia sulle basi della nuova medicina e della biologia totale


Organizzato da:

Associazione Corpo e Psiche


  • INFO CORSO
  • Programma |  
  • Downloads |  
  • Contatti |  
  • Mappe e percorso
Organizzatore
Associazione Corpo e Psiche
Data
16-17-18-19 Novembre 2007
Relatore
Serge Benedini, Osteopata D.O.
Sede
via Roma,35-Calvi dell’Umbria
Costo
350.00 (IVA esclusa)
Pagamento
versamento di un acconto di 150,00 € entro il 26 ottobre tramite bonifico bancario intestato a ACeP, Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio, Ag. N.15, c/c n. 91494, ABI 53900 CAB 03216 con la comunicazione: Serge Benedini.
Termine per l'iscrizione
16 Novembre 2007

IL CONFLITTO SCATENANTE: Presentazione della Nuova medicina del Dr. Hamer e la sua applicazione pratica in osteopatia:

- Nuova medicina e sistema neuro-vegetativo.

- Il D.H.S.

- La legge delle due fasi della malattia.

- Pratica: l’esame cranio-fasciale.

- Cervello sinistro– Cervello destro.

- Caratteristiche: mancino – mano destra.

- L’occulo-motricità: diagnosi.

- Pratica: La diagnosi cranica: la nozione di STRAIN (Metodo Pierre Hammond).

- Interpretazione della localizzazione dello strain.

- Pratica: strain e normalizzazione: tecniche di liberazione degli strains.

- Guida per aiutare il paziente a verbalizzare.

- Pratica: trattamento cranio-fasciale.

- La nozione del conflitto programmante: introduzione.
IL CONFLITTO PROGRAMMANTE: - Riassunto: conflitto scatenante – conflitto programmante.

- La nozione della triade famigliare: Gli 8 schemi.

- La nozione di dogma famigliare.

- La non-comunicazione: i 4 tipi.

- Pratica: lo strain programmante: diagnosi.

- Studio morfologico del paziente in funzione dei suoi conflitti programmanti.

- Pratica: studio del conflitto di paura.

- Il conflitto della svalutazione del se.

- Pratica: studio del sistema osseo: - Arto inferiore

- Colonna vertebrale - Arto superiore - cranio.

- Pratica: tecniche di liberazione dei conflitti programmanti: Risonanza - Coscienza – percezione.

- Gestione delle verbalizzazioni del paziente.

- Studio del conflitto d’abbandono.

- Riassunto pratico.

non sono presenti downloads
||Sede del corso:
via Roma,35-Calvi dell’Umbria
vai alla mappa su Google Maps