18 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass
Carrello

Cerca

Corsi Torna al calendario

L'approccio osteopatico della Fascia (2° livello)


Organizzato da:

C.R.O.M.O.N. - Centro Ricerche Olistiche per la Medicina Osteopatica e Naturale
Via Pasquale Fiore, 18 - 00165 Roma


Rivolto a:

Professionista Osteopata D.O. - Studente VI anno in Osteopatia

  • INFO CORSO
  • Programma |  
  • Downloads |  
  • Contatti |  
  • Mappe e percorso
Organizzatore
I.F.S.O.M., Fondazione L.U.Me.N.Oli.S. e la “SCUOLA DI OSTEOPATIA C.R.O.M.O.N. DI ROMA”
Data
05-06 aprile 2013
Relatore
dott. Paolo Tozzi BSc (Hons) Ost, DO, FT
Sede
Via Pasquale Fiore, 18 - Roma
Costo
Euro 400,00 + IVA a livello
Pagamento
Effettuare versamento a: C.R.O.M.O.N. srl Banca Intesa – Roma Ag. 25 - IBAN: IT98G0306905098082445010179 Causale: SQ:PGI.Tozzi.Roma 23.nov.2012-06.apr.2013 Nome e Cognome del partecipante - Data dell’Evento: novembre 2012-aprile 2013

L’approccio fasciale rappresenta ormai un modello applicativo fondamentale nella pratica Osteopatica. Grazie alla sua organizzazioneubiquitaria, multiplanare, tensegritiva e plurifunzionale, basata sui principi relazionali della scienza delle reti e della complessità, la fascia offre all’operatore manuale, in grado di approcciarla con precisione ed esperienza, potenzialità terapeutiche uniche, che si estendono dall’attività cellulare all’intero organismo. Molteplici sono stati corsi finora proposti per l’insegnamento di una tecnica fasciale o di un’altra, ma rari sono stati i tentavi di offrire una visione di insieme, integrata e complessa, dell’approccio fasciale in tutte le sue componenti.
Questo corso affronterà, in 3 livelli, il mondo della fascia da una prospettiva osteopatica  avanzata, fornendo tutte le ultime evidenze scientifiche nel  merito, le ipotesi di correlazione tra la fascia e il resto dei sistemi corporei, nonché l’aspetto teorico e pratico di tutti i suoi ambiti applicativi: dai metodi indiretti a quelli diretti, dall’Unwinding al Release Miofasciale, includendo le poco conosciute Still’s Technique e Oscillazione Armonica. Ampio spazio verrà dedicato alle implicazioni cliniche e all’interpretazione osteopatica di tale pratiche e conoscenze, nonché alla loro integrazione in un coerente piano di valutazione e trattamento.

2° livello: 05-06 aprile 2013 - ORARIO DEL CORSO 9:00-18:00

  • Cenni storici sulla A.T. Still’s Technique
  • Introduzione e descrizione delle modalità generali di applicazione
  • Ipotesi ed evidenze neurofisiologiche
  • La Still’s Technique applicata al sistema fasciale
  • La Still’s Technique applicata al rachide cervicale, dorsale e lombare
  • Approfondimenti pratici sulle modalità di applicazione (aiuti all’operatore, correzione multi     segmentale...)
  • La Still’s Technique applicata al sistema appendicolare
  • Ipotesi ed evidenze strumentali (ecografiche) su casi clinici umani ed animali
  • Casi Clinici, Discussione e Dibattito

Telefono:Cristina Beltramo – Cell. 348.049.57.20
E-Mail: cri@lumenolis.it
41.8977697|12.4298741|Sede del corso:
Via Pasquale Fiore, 18 - Roma
vai alla mappa su Google Maps