17 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass
Carrello

Cerca

Corsi Torna al calendario

"Specific Adjustment Treatment". L'approccio Osteopatico Minimalista Strutturale


Organizzato da:

C.R.O.M.O.N. - Centro Ricerche Olistiche per la Medicina Osteopatica e Naturale
Via Pasquale Fiore, 18 - 00165 Roma


Rivolto a:

Osteopati e studenti part time del V e VI anno, o full time del IV e V anno

  • INFO CORSO
  • Programma |  
  • Downloads |  
  • Contatti |  
  • Mappe e percorso
Organizzatore
Fondazione L.U.Me.N.Oli.S. e la “SCUOLA DI OS EOPATIA C.R.O.M.O.N. DI ROMA”
Data
11-12-13 febbraio 2011
Relatore
Dr. Gez Lamb D.O.
Sede
C.R.O.M.ON. Roma, via Pasquale Fiore 18
Costo
500 euro + iva

Corso Evento Pre-Graduate

L'International  Foundation  of  Sistemic  and  Osteopathic  Medicine  (I.F.S.O.M.)  in  partnership  con  C.R.O.M.O.N.,  con  il  patrocinio  della Fondazione Universitaria L.U.Me.N.Oli.S.  e in  collaborazione  con la EUROPEAN  SCHOOL  OF  OSTEOPATHY  (E.S.O.)  di Maidstone (U.K.) offre a professionisti Osteopati e a studenti part time del V e VI anno, o full time del IV e V anno di Osteopatia la possibilità di partecipare a un seminario pregraduate condotto da un docente di eccellenza della E.S.O.: Gez Lamb.  Diplomatosi presso la E.S.O. nel lontano 1972, Gez ha condiviso i suoi studi con personaggi del calibro di John Wernham, Tom Dummer, Robert Lever, Harold Klug e Mervyn Waldman, in un’era in cui l’Osteopatia veniva insegnata in piccoli gruppi, con un'intensa educazione ad personam da docenti che appartenevano al lignaggio diretto di Martin Littlejohn, e quindi non lontani da Still stesso.  Gez iniziò a praticare e a condividere direttamente idee ed esperienze con Tom Dummer, il fondatore e l’esponente più celebre del S.A.T.: que- sta collaborazione, che durò 3 anni di intensa attività, plasmò per sempre il suo modo di comprendere come potenziare la risposta terapeutica del corpo, usando la manipolazione strutturale nella modalità più funzionale possibile.  Tramite un’associazione iniziale con Harold Klug, Gez fu poi ispirato ad incorporare tecniche cranio-sacrali con lo S.A.T., ai fini di esplorare il concetto di  Tissue Field (Campo/Sfera Tessutale) e di Livello  di Funzione, quale manifesto nel corpo durante il trattamento. Attraverso anni di osservazione ed esperienza, egli ha sviluppato un approccio che si avvale di tale palpazione dimensionale per esponenziare la risposta terapeutica. Da allora, ha continuato a trasmettere la filosofia e la pratica del S.A.T a ben 28 generazioni di studenti osteopati, a livello undergraduate e post-graduate, sia a livello nazionale che internazionale (U.K., Austria, Canada, Germania, Spagna, Svezia e Russia).

Sabato 12 febbraio 2011 (dalle 09.00 alle 18:00)

Introduzione alla meccanica di Littlejohn: esposizione delle relazioni tra pivots e curve e applicazioni pratiche di tali principi.

Introduzione all’approccio terapeutico minimalista-specifico.

Pratica delle diverse modalità di osservazione e percezione ai fini di conseguire una valutazione globale.

Pratica sulla procedura di osservazione ed analisi dell'hip drop test.

La routine diagnostica delle "3 Unità" per l'inquadramento e la selezione delle primarietà e priorità lesionali.

Il toggle sacrale per la risoluzione delle lesioni pelviche primarie: dimostrazione e pratica.

Esplorazione dei concetti di Lesione Posizionale: la scelta del segmento e l'esecuzione dell'adj ustment

Domenica 13 febbraio 2011 (dalle 09:00 alle 18:00)

Il concetto del f loating-f ield per la correzione di lesioni posizionali di origine traumatica .

Diagnosi radiografica delle lesioni posizionali.

Valutazione della Motilità delle componenti lesionali in Osteopatia, come indicazione della "maturità" del tessuto al cambiamento .

I principi del S.A.T. applicati ad ogni area della colonna, pelvi e pivots, per assicurare un'accurata risoluzione dei vettori presenti nella lesione.

Pratica del Body Articulating Technique (BAT) or General Osteopathic Technique (GOT) con indirizzo specifico alla lesione primaria.

Introduzione al concetto diagnostico del Tissue Field ai fini di rendere il trattamento il più specifico possibile al campo di azione e di riferimento.

Pratica sulla risoluzione dello shock come requisito fondamentale al successo terapeutico.

 

 


Telefono:348.04.95.720 - 06.991.974.41 - 06.977.49.899/900
E-Mail: cri@lumenolis.it
41.8977697|12.4298741|Sede del corso:
C.R.O.M.ON. Roma, via Pasquale Fiore 18
vai alla mappa su Google Maps