33 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass
Carrello

Cerca

Le fregagioni

Dette anche “spugnature” o “frizioni fredde”, le fregagioni sono un rimedio naturale validissimo per disintossicare e rivitalizzare la pelle stimolando il metabolismo, la circolazione, la respirazione, oltre a donare energia al corpo in generale, che beneficerà sia dal punto di vista fisico che mentale. Le fregagioni andrebbero praticate ogni giorno perché mantengono attive le funzioni organiche, permettendo di evitare raffreddori e dolori.

Tra gli effetti derivanti dalle fregagioni:

  • normalizzazione della circolazione sanguigna;
  • calma l'eccitazione nervosa consentendo un sonno tranquillo;
  • risveglia la febbre curativa alla superficie del corpo, facendo diminuire la febbre distruttiva delle viscere e ristabilendo l'equilibrio termico;
  • attiva la funzione digerente

Da fare al mattino oppure alla sera in ambiente ben caldo e con il corpo caldo, tutto ciò che serve è un asciugamano bianco in cotone da piegare in quattro, bagnare con acqua fredda e strizzare un poco per togliere l'acqua in eccedenza.

Il procedimento è semplice e si sviluppa in alcuni passaggi:

  1. Appoggiare l'asciugamano sulla spalla destra scorrendolo poi fino alla punta del piede destro.
  2. Passare poi sul lato sinistro e ripetere l'operazione, dopo aver girarlo il panno per non usare la parte già riscaldata.
  3. Appoggiare l’asciugamano sul petto, scorrendolo poi su tutte e due le gambe, anche nella parte interna, fino alla punta dei piedi.
  4. A partire dalla spalla si fa scorrere il panno sopra e sotto il braccio e su tutto il fianco destro del corpo fino al piede.
  5. Stessa cosa va ripetuta sul fianco sinistro.
  6. Appoggiare l'asciugamano sulle spalle e scorrerlo su tutto il piano posteriore del corpo fino ai talloni.
  7. Terminare appoggiando i piedi sull'asciugamano bagnato.

Per asciugarsi si può procedere o sfregando energicamente la pelle con i palmi delle mani, oppure vestendosi senza asciugarsi e fare 5/10 minuti di esercizio fisico o, ancora, ritornare nel letto caldo per circa mezz'ora. Questa procedura aiuterà di molto la ripresa della circolazione sanguigna della pelle.

Massimo Valente
2 Dicembre 2014


Scrivi un commento


Ognuno vede come tu appari, ma solo pochi percepiscono ciò che tu sei.
Anonimo

Promozioni in corso

Guarda tutte le offerte