24 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass

Tuttosteopatia.it Mediapartner

Carrello

Cerca

Osteopatia e ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma

L'esperienza osteopatica nel nosocomio pediatrico Bambin Gesù di Roma ha prodotto uno studio condotto dalla dott.ssa Silvana Boscarino, l’osteopata Pietro La Viola e la dott.ssa Valentina Savoia dal titolo: "Esperienza di trattamento osteopatico in età pediatrica perdisfunzioni cranio sacrali: case series".

Lo studio è stato condotto nel Dipartimento Chirurgia pediatrica, U.O Ortopedia, Servizio di Fisiatria in cui è stata fatta un’esperienza di integrazione diagnostica e di trattamento delle turbe posturali in età 0-18 anni con diagnosi palpatoria osteopatica e tecniche manuali osteopatiche.

L’obiettivo del lavoro è stato quello di mostrare come la diagnosi palpatoria osteopatica possa integrare la semeiotica tradizionale e che il trattamento osteopatico cranio sacrale potrebbe avere nei casi di plagiocefalia posizionale un’indicazione elettiva.

Leggi qui l'abstract dello studio "Esperienza di trattamento osteopatico in età pediatrica perdisfunzioni cranio sacrali: case series"



I vostri commenti (2 Commenti)

  • Scritto da: Rossella Di Vanna
    Data: 5 Febbraio 2012 alle 11:22

    esistono esperienze svolte pèresso il vostro ospedale di trattamento neonatale? trattamenti svolti nel primo mese di vita su tutti i neonati che siano confrontabili con gli studi svolti in altri paesi europei? grazie

  • Scritto da: Donatella
    Data: 5 Maggio 2015 alle 21:09

    Bambino di 4 mesi con iper estensione del tronco, scarso controllo del capo, sospetta Stiff baby sindrome di lieve entita', sviluppo psico motorio e accrescimento regolari. Pensate che potrebbe avvalersi del trattamento osteopatico? Grazie

Scrivi un commento


Ci vergogneremmo spesso delle nostre buone azioni se gli altri vedessero tutte le motivazioni che le generano.
Rochefoucauld Francois