ARGOMENTIARGOMENTI
postgraduate

Fitoterapia e biotipologie

Dal 3 Novembre 2020 al 24 Novembre 2020
ISCRIVITI

Il corso è volto a fornire una base di conoscenza sull’utilizzo della fitoterapia secondo un inquadramento biotipologico dei soggetti.
Nel corso delle quattro lezioni online tenute dalla docente Sandra Garzanti, le biotipologie faranno dunque da guida alla scoperta delle piante e dei rimedi composti da utilizzare di volta in volta. Si approccerà la pianta come sistema vivente complesso e attraverso letture analogiche corrispondenti si troveranno dei punti di risonanza per cui determinati tipi di piante saranno più adatte rispetto a una biotipologia e alle sindromi che tale biotipologia può presentare. Le piante saranno dunque lette per la loro azione sia sul piano fisico-emozionale, sia sul piano materiale ed energetico.

Le lezioni saranno fruibili in diretta streaming. Per ogni incontro, un’ora e mezza sarà dedicata alla docenza, mentre una mezz’ora sarà riservata alle domande dei partecipanti.

Martedì 3 novembre 2020, ore 20-22

Introduzione all’uso delle piante officinali e diversi metodi estrattivi in relazione al loro uso ed efficacia
Criteri di scelta delle piante e loro applicazione nelle diverse sindromi
Aspetti energetici e farmacologici

Lunedì 9 novembre 2020, ore 20-22

Presentazione dei rimedi “Pianeta Azzurro” indicati secondo un criterio biotipologico o di alterazione delle funzioni e/o nelle patologie dell’organo
Soggetto melanconico
– Organi e sistemi: rene, orecchio, ossa – Piante officinali: solidago, equiseto, quercia – Rimedio Pianeta Azzurro: Alkè
Soggetto nervoso
– Organi e sistemi: sistema nervoso, vescica, rene, intestino tenue
– Piante officinali: biancospino, boswellia, partenio
– Rimedio Pianeta Azzurro: Equilibrium, Spasmos

Martedì 17 novembre 2020, ore 20-22

Soggetto bilioso
– Organi e sistemi: cistifellea, occhi, muscoli e tendini
– Piante officinali: agrimonia, curcuma, imperatoria
– Rimedi Pianeta Azzurro: Cholè, Emikefalè, Rigos
Soggetto sanguigno – Organi e sistemi: fegato, cuore, circolazione – piante officinali: fumaria, ortica, crisantello
– Rimedi Pianeta Azzurro: Omeotens, Ricambia

Martedì 24 novembre 2020, ore 20-22

Soggetto flemmatico
– Organi e sistemi: polmone, milza, metabolismo dei liquidi
– Piante officinali: timo, borsa pastore, betulla
– Rimedi Pianeta Azzurro: Emas, Frenos, Immunolinfa, Depura
Soggetto linfatico – Organi e sistemi: sistema linfatico, grosso intestino, stomaco – Piante officinali: gallium, salsapariglia, piantaggine – Rimedi Pianeta Azzurro: Immunolinfa, Diabasis, Gastros

Dettagli

Rivolto a

Osteopati, studenti di osteopatia, tutti gli interessati. Lettura consigliata per una conoscenza basica delle biotipologie: “Le radici del futuro – Piccola guida all’Osteopatia e alla Medicina di Terreno”-Patrizia Luppi, Piccin

 

Organizzatore
Relatori

Sandra Garzanti – Già docente di Fitoterapia all’Università degli Studi di Milano (Corso di perfezionamento in Medicine non convenzionali e tecniche complementari) e presso la scuola di Naturopatia di Bologna (Ting-Istituto olistico nazionale), è titolare di erboristeria dal 1980, fitopreparatrice e formulatrice presso il laboratorio di produzione Arcangea dal 1987. E’ coautrice del testo “Fitoterapia – Principi di fitoterapia Clinica, Tradizionale, Energetica, Moderna” e di numerosi articoli su riviste specializzate. Erborista dal 1978 e naturopata, ha frequentato numerosi corsi di specializzazione su nutrizione, erboristeria e laboratorio di trasformazione delle piante officinali. Nel 1988 è stata fra i fondatori dell’azienda di prodotti fitoterapici biologici Arcangea; nel 2018 ha dato vita a “Pianeta Azzurro”, una linea di integratori volta al riequilibrio della persona.

Pianeta Azzurro è la linea di integratori realizzata da Arcangea e studiata sulla base dell’inquadramento biotipologico della persona, nata grazie alla consulenza professionale dell’osteopata Mauro Fornari. I prodotti sono concepiti come rimedi di “terreno” in grado di intervenire anche secondo le caratteristiche costituzionali della persona, operando così un’azione di riequilibrio generale delle funzioni fisiologiche dell’organismo. L’estrazione delle piante viene effettuata partendo da piante fresche, coltivate nei campi Arcangea o da raccolta spontanea in luoghi lontani dai centri abitati e certificati Bio.

Pagamento

Paypal o bonifico bancario

Location

online

Copyright © 2004 - Tuttosteopatia.it Tutti i diritti riservati
Powered by Eter s.r.l. unipersonale P.I. 07180680725
Tuttosteopatia, testata giornalistica reg. n. 10/12 – Registro dei giornali e periodici - Tribunale di Trani del 30 maggio 2012