ARGOMENTIARGOMENTI
Ragionamento clinico osteopatico: trattamento salutogenico ed approcci progressivi individuali basati sui cinque modelli struttura/funzione
corso

Ragionamento clinico osteopatico: trattamento salutogenico ed approcci progressivi individuali basati sui cinque modelli struttura/funzione

Dal 6 Aprile 2018 al 8 Aprile 2018
ISCRIVITI

Breve presentazione del corso base
(dettagli nella sezione Downloads)

Durante il corso base verranno introdotti i concetti fondamentali che permettono al professionista di strutturare un processo decisionale basato sui princìpi, al fine di selezionare differenti approcci tecnici massimalisti, minimalisti e sintomatici che utilizzano le differenti forze di attivazione descritte attraverso il costrutto dei modelli struttura/funzione.
L'obiettivo è quello di stimolare un processo creativo tra professionisti, che possa condurre ognuno dei partecipanti a sviluppare l'arte di integrare, attraverso il pensiero critico, la tradizione osteopatica, le evidenze scientifiche disponibili, l'esperienza individuale e quella dei pazienti per far emergere un approccio salutogenico centrato sulla persona.

Corso Base

Ragionamento clinico e trattamento salutogenico basato sui modelli osteopatici (totale: 24 ore in 3 gg)

Giorno 1: Razionale basato sui principi

  • Osteopatia: una pratica basata su tradizione, ricerca, pensiero critico e arte (parte teorica)
  • La salute: modello adattativo (parte teorica)
  • Risposta adattativa e riflessi tessutali: adattamento locale (disfunzione somatica) e generale (schemi di compenso fasciale/pattern dei compartimenti fasciali e risposte della dinamica dei fluidi biologici e dei ritmi involontari) (parte teorico-pratica).

Giorno 2: Processo decisionale: contestualizzazione dei principi e selezione dei 5 modelli osteopatici Struttura/Funzione

  • selezione del modello, test globali, regionali, locali, della severità disfunzionale, dell'interdipendenza struttura/funzione (parte teorico-pratica)
  • razionale di trattamento (minimalista in condizioni di adattamento locale e massimalista condizioni di adattamento generale, associati ad approcci sintomatici locali, segmentali, globali) (parte teorico-pratica).

Giorno 3: I modelli osteopatici incentrati sulla persona (Biomeccanico, Neurologico, Circolatorio-Respiratorio, Metabolico-Energetico, Biopsicosociale)

  • Introduzione
  • Cenni storici
  • Obiettivi
  • Indicazioni e controindicazioni ed eventi avversi (parte teorica)
  • Principi e metodi di valutazione e trattamento
  • esempi di approcci massimalisti, minimalisti, sintomatici (parte pratica)
  • considerazioni finali (discussione-tavola rotonda)

Maggiori dettagli sul corso nella sezione Downloads

Dettagli

OrganizzatoreChristian Lunghi D.O. - N.D con Tuttosteopatia.it
Durata6-8 aprile 2018
RelatoreChristian Lunghi D.O. - N.D
Costo€ 400 + iva
PagamentoBanca Etica IBAN: IT10L0501804000000011966215 intestato a ETER SRL UNIPERSONALE Causale: nome cognome Corso Lunghi
Contatti

info@tuttosteopatia.it

080 396 81 15

www.tuttosteopatia.it

Copyright © 2004 - Tuttosteopatia.it Tutti i diritti riservati
Power by Eter s.r.l. unipersonale P.I. 07180680725
Tuttosteopatia, testata giornalistica reg. n. 10/12 – Registro dei giornali e periodici - Tribunale di Trani del 30 maggio 2012