È disponibile il nuovo libro di Lunghi, Baroni e Alò Il ragionamento clinico osteopatico. Trattamento salutogenico e approcci progressivi individuali, un testo edito da Edra, che punta ad una visione d'insieme fra tradizione osteopatica, evidenze scientifiche disponibili, l'esperienza individuale e quella dei pazienti, con l'obiettivo di valorizzare le risorse della salute individuale.

Focus sulle competenze osteopatiche all'interno di un processo di trattamento multimodale e multidisciplinare; collaborazione con altri professionisti della salute ed utilizzo di esercizi e suggerimenti nutrizionali in condizioni di sicurezza durante la presa in carico del paziente. Sono questi solo alcuni dei punti focali del testo, che propone altresì programmi di esercizi osteopatici peculiari per la gestione della disfunzione somatica muscolo-scheletrico-viscerale e della vitalità tessutale generale, insieme a molto altro.

L'obiettivo è quello di stimolare un processo creativo nel lettore, che possa condurre l'osteopata a sviluppare l'arte di integrare, attraverso il pensiero critico, la tradizione osteopatica, le evidenze scientifiche disponibili, l'esperienza individuale e quella dei pazienti per far emergere un approccio salutogenico centrato sulla persona.

Verranno descritti differenti approcci, frutto dell'integrazione dei principi tradizionali di ogni tecnica, della contestualizzazione delle evidenze disponibili, dell'esperienza clinica dell'autore. Diverse le descrizione di tecniche innovative o poco menzionate in letteratura, al'interno della sezione dedicata ai casi clinici.

Il libro è disponibile su Tuttosteopatia.it a questo link

Leggi qui la presentazione a cura di Christian Lunghi, con il contributo di Francesca Baroni e Mariantonietta Alò.