38 Utenti Online
Iscriviti alla newsletter

Tuttosteopatia.it è in rete con il sito francese e tedesco sull'osteopatia.
Non troverete la traduzione ma il collegamento al portale osteopathia-france.net e osteokompass.de

osteopathie france osteokompass
Carrello

Cerca

promozioni ossa tuttosteopatia

Blog

Archivio Post

Ultimi Post Inseriti

Post più letti

Ultimi Post Commentati

"Come for Children": a dicembre giornate di formazione "Hand to Hand" con osteopati di esperienza internazionale

Mercoledì 25 Ottobre 2017#10:40 | pubblicato da: La Redazione | nessun commento

Prosegue con grande slancio il progetto della fondazione C.O.ME. Collaboration Onlus  denominato "Come for Children" (C4C), ispirato a principi di solidarietà ed utilità sociale che si occupa di fornire trattamenti osteopatici gratuiti a bambini con disabilità psico, fisico, sociali.

Ideato da un team multidisciplinare per studiare il ruolo dell'osteopatia in campo pediatrico per migliorare la salute e la crescita del bambino, C4C - presente in Italia attraverso i centri operativi costituiti all'interno delle varie regioni italiane - è rivolto ad associazioni, fondazioni di malati e direttamente alle famiglie per fornire supporto ed offrire una risorsa in più nel corso dell'importante processo d'integrazione e valorizzazione delle potenzialità del bambino.

«In una società sempre più incentrata sul singolo piuttosto che sulla collettività - spiegano i promotori del progetto - è sempre più forte la tendenza a lasciare indietro gli elementi più fragili; noi sposiamo una filosofia in controtendenza dove al centro c'è la capacità di comprendere lo stato d'animo altrui: empatia, la qualità morale di interessarsi al benessere dei propri simili, l'altruismo, (dal latino alter, «altro») e la passione di voler vivere a pieno i principi osteopatici per crescere come professionista e come essere umano».

Come partecipare a "Come for Children"

Per partecipare al progetto è necessario in primo luogo entrare a far parte della fondazione C.O.ME. Collaboration Onlus accedendo al programma, ovvero inviando una mail alla segreteria info@comecollaboration.org. Per ulteriori informazioni o dettagli del progetto C4C  è stata istituita una mail dedicata: comeforchildren@gmail.com.

I prossimi eventi C4C

Per diffondere i principi e la filosofia del progetto sono previste delle giornate di formazione “Hand to Hand" con osteopati  di esperienza internazionale.

Dopo gli eventi di quest’estate il prossimo è quello del 1-2 Dicembre con gli insegnanti di osteopatia biodinamica della Teaching Faculty di James Jealous: Roberto Frumento e Roberto Guglielmi insieme alla musicoterapeuta Anna Boesso. Questi eventi offrono la possibilità di effettuare trattamenti osteopatici su bambini con disabilità sotto la supervisione di osteopati altamente specializzati e che operano nel settore pediatrico.

«Per questo motivo - dice il Direttore del Progetto "Come for Children" Accorsi Alessandro DO MROI - le giornate di formazione sono indispensabili e rappresentano un'occasione unica di confronto per un lavoro come quello dell'osteopata basato sulla palpazione e sull'esperienza sensoriale».

Insegnanti:

Programma:

Al fine di garantire la reale possibilità di confronto con gli insegnati, tutte le giornate si svolgeranno a numero chiuso, la scelta dei candidati avverrà rispettando l'ordine temporale d'iscrizione. Per le giornate del 1 e 2 Dicembre sono ammessi a partecipare i primi 20 osteopati che effettueranno l'iscrizione.

Per info e costi:
comitato organizzatore locale: Paolo Rimoldi DO
email: themass07@libero.it
ph. 3407370667
Direzione Come for Children: Alessandro Accorsi DO
email: comeforchildren@gmail.com
Ph 3204059124



Presente in Osteopatia, Osteopatia e pediatria, Pediatria | Commenti (0) | Scrivi | Segnala ad un amico Invia ad un amico | Stampa
Tags: C4Ccome for childrenosteopatia pediatrica

Scrivi un commento


scegli la scuola giusta per te aifromm Qi Gong

Ne uccide più la gola della spada
Seneca

NEWSLETTER

Tutte le novità, le promozioni, news, aggiornamenti nella tua casella e-mail