ARGOMENTIARGOMENTI

Cosa fare quando le emozioni bloccano la persona

Abstract

Osteopatia ed empatia: strumenti facilitatori per il riequilibrio emozionale

di: Giordan Signoretto

Abstract

Gli attuali studi sulle emozioni dimostrano come l’interazione con il corpo sia di fondamentale importanza per la comprensione stessa degli eventi emotigeni. Il significato cognitivo di tali eventi è determinante ai fini del comportamento appropriato in quanto le risposte vengono determinate in base al tipo di relazione che il soggetto è in grado di instaurare con l’ambiente sociale in cui è inserito.
Tra le varie teorie sulle Emozioni , quella che a mio avviso si presta maggiormente a spiegare il meccanismo fisiologico della Terapia Cranio Sacrale Somato-Emozionale , è la Teoria di Antonio Damasio il quale divide la fase Emotiva da quella del Sentimento e pone importanza al meccanismo del “sentire l’emozione” come capacità di entrare in connessione con l’oggetto che ha suscitato l’emozione e la risposta corporea scaturita.
Quindi sentire gli stati emotivi significa presentare allo stato di coscienza le risposte date dal corpo che si trova in interazione con l’ambiente.

KEYWORDS:

ID: 6787

Copyright © 2004 - Tuttosteopatia.it Tutti i diritti riservati
Power by Eter s.r.l. unipersonale P.I. 07180680725
Tuttosteopatia, testata giornalistica reg. n. 10/12 – Registro dei giornali e periodici - Tribunale di Trani del 30 maggio 2012