L’Osteopatia pediatrica è un approccio sicuro e naturale per la salvaguardia della salute per tutti gli stadi della vita. Sono sempre più richiesti i trattamenti osteopatici per bambini, per alleviare le tensioni meccaniche acquisite prima della nascita oppure durante il parto.

Osteopatia per bambini: perché andare dall’osteopata?

La pratica dell’osteopatia pediatrica coinvolge l’applicazione attenta e specifica di uno sviluppatissimo senso del tocco sia per la diagnosi che per il trattamento di problemi meccanici che riguardano qualsiasi parte del corpo.Tutto questo, combinato con una conoscenza dettagliata dell’anatomia umana, della fisiologia e dei processi patologici, oltre ad una profonda conoscenza dei metodi clinici classici e  tradizionali, permette all’osteopata di trattare i pazienti, anche bambini, promuovendo i meccanismi di auto-guarigione  del corpo.

Osteopatia per bambini e neonati

I piccolissimi movimenti presenti nel cranio del neonato permettono alla testa del bambino di adattarsi perfettamente agli sforzi delle doglie. Comunque, quando il parto  diventa più complicato, cioè eccessivamente lento o troppo veloce, oppure quando subentrano altre complicazioni tipo la necessità del forcipe, la testa del neonato potrebbe non recuperare completamente la distorsione. Questo potrebbe risultare in sottili differenze di funzionalità che potrebbero anche creare problemi di nutrimento, coliche e sonno agitato.
Il trattamento osteopatico abile e dolce  fatto da un osteopata con esperienza con i bambini può spesso apportare un miglioramento significativo in questi casi dolorosi, e sta diventando la soluzione sempre più scelta per condizioni causate da  parti difficili oppure traumatici.

Osteopatia per bambini durante la crescita

Man mano che i bambini crescono, potrebbero evidenziarsi dei problemi causati da sforzi precedenti, oppure da traumi dovuti per esempio a cadute. L’infezione recidiva al naso e alle orecchie potrebbe essere in parte causata da limitazioni  nei sottilissimi ma importantissimi movimenti che si creano tra le varie ossa del cranio in fase di sviluppo.
Molti osteopati con esperienza in questo campo considerano anche che gli sforzi meccanici sul corpo possono essere un elemento importante in caso di ritardo dello sviluppo,  come ad esempio il ritardo nel linguaggio, le difficoltà educazionali e i problemi con la coordinazione e lo sviluppo fisico che non hanno alcuna specifica diagnosi medica. Questi bambini spesso migliorano più rapidamente  una volta iniziato il trattamento osteopatico.

La visita dall’osteopata

Quando porterete il vostro bambino dall’osteopata per la prima volta, prima della visita, egli vi farà un quadro completo della situazione. Solitamente vi verrà chiesto di togliere alcuni degli indumenti del bambino/a, in modo da potere eseguire una serie di movimenti semplici. L’osteopata applicherà poi un senso altamente sviluppato del tocco, la palpazione, per identificare i punti deboli o di eccessiva tensione lungo tutto il corpo.
All’osteopata potrebbero servire  ulteriori informazioni, tipo delle radiografie oppure degli esami del sangue. Questo permetterà una diagnosi più completa ed il trattamento più adatto per il vostro bambino. L’osteopatia si concentra sul paziente, e questo significa che il trattamento è mirato a  vostro figlio come individuo.

L’osteopatia per gli adolescenti
Man mano che  le persone giovani crescono, la struttura del loro corpo subisce tanti cambiamenti. Gli osteopati con il loro sviluppatissimo senso del tocco, possono aiutare la struttura del corpo ad adattarsi alle richieste posturali che le vengono fatte.
Se questi cambiamenti  non vengono diagnosticati e non vengono trattati potrebbero creare dei problemi più tardi nel corso della vita. Analizzando, trattando, e gestendo i problemi collegati alla crescita , gli osteopati danno un contributo importantissimo nell’assicurarsi che i giovani diventino e rimangano in forma e in buona salute. Gli adolescenti fanno molti sport ed attività ricreative con il  rischio di slogature e stiramenti. L’abile diagnosi ed il  trattamento dell’osteopata possono prevenire i problemi in fase di sviluppo, permettendo così alla struttura del  corpo di guarire in modo naturale e di adattarsi alle slogature e agli stiramenti.

Articoli vari