ARGOMENTIARGOMENTI
corso

Piede e postura. Le catene disfunzionali

Dal 25 Maggio 2019 al 26 Maggio 2019
ISCRIVITI

L’esistenza del genere umano, sottoposto alla costante azione della forza di gravità, è una condizione che si fonda su fragili equilibri, che prendono il via dall’assunzione della stazione eretta. Quotidianamente la stabilità del corpo viene ostacolata da diversi fattori che generano angoli proiettati al suolo, i quali sviluppano momenti di forza di sovraccarico: l’uomo per non soffrire inventa schemi di compenso e soluzioni posturali continue.
Il piede, inteso come organo di moto ma soprattutto di senso, e l’appoggio plantare sono in relazione diretta con la postura attraverso le catene muscolari.

Scopo del corso è quello di fornire all’operatore un approccio che, per mezzo di una rapida valutazione statica e dinamica, gli consenta di individuare una eventuale disfunzione al livello dei piedi e di stabilire il modo in cui essa sia collegata alla postura del paziente, ovvero se si tratti di una catena disfunzionale discendente o ascendente: nel caso appunto di una direzionalità ascendente, la conoscenza di tutti gli adattamenti che avvengono a livello chinesiologico e meccanico consentirà allo stesso operatore, grazie a variazioni sottili, quasi impercettibili, di ripristinare il corretto appoggio plantare stimolando la muscolatura specifica, ottenendo effetti su tutti i distretti del corpo.

Partendo quindi dal piede stesso, si arriva al ginocchio, all’anca, al bacino, alla colonna con le sue curve fisiologiche ed afisiologiche, fino al cranio ed agli arti superiori.
Il corso mira a rendere i partecipanti consapevoli delle principali dinamiche podaliche alterate e di quelle che sono le conseguenze: piede piatto, piede valgo, fasciti plantari, metatarsalgie, meniscopatie degenerative, sindrome da contatto femororotuleo, coxalgie, sacroileiti, lombalgie, ipo- iperlordosi.

Mira inoltre a fornire gli strumenti necessari (stimolatori propriocettivi) per contrastare queste disfunzioni, per prevenirle e per guidare il piede verso la corretta fisiologia.

Programma dettagliato delle 2 giornate di corso

Sabato 25 Maggio 2019 (09:00 – 18:00)
Basi di anatomia e fisiologia articolare del piede.
Catene cinetiche ascendenti e disfunzioni associate
Cinetica e dinamica del bacino a seguito di stimolazione plantare
Approccio correttivo integrato con stimolazioni propriocettive e kinesiotaping
Test di base posturologici e principi di valutazione (condropatie, rotule, piede valgo piatto, ginocchio varo, valgo, fasciti plantari, lombalgie, scoliosi, cifosi, pubalgie, lordosi, ecc. )

Domenica 26 Maggio 2019 (09:00 – 18:00)
Primo approccio alla correzione con stimolatori
Esercizi terapeutici associati e presentazione di casi clinici
Preparazione del materiale
Laboratorio tecnico di gruppo, realizzazione di stimolatori propriocettivi
Discussione e analisi dei lavori realizzati

Dettagli

Rivolto aMedici, fisioterapisti, massofisioterapisti, osteopati, odontoiatri, chiropratici, chinesiologi e podologi
OrganizzatoreA.T. Still Academy Italia
Durata2 giorni
RelatoreDott. Giovanni Gianfreda D.O., Dott. Vito Lacalamita D.O.
Costo€ 366,00 (€ 300.00 + iva) - In convenzione per studenti ed ex-studenti ATSAI € 305,00 (€ 250.00 + iva)
PagamentoBonifico bancario intestato a: A.T. Still Academy Italia S.r.l. Via Forlanini, 25 – 74023 Grottaglie (TA). Coordinate Bancarie IBAN: IT 62 V 02008 78891 000010336163
Contatti

3209477170

Location

Villaggio del Fanciullo
Piazza Giulio Cesare, Bari, BA, Italia

Iscriviti all'evento

Copyright © 2004 - Tuttosteopatia.it Tutti i diritti riservati
Power by Eter s.r.l. unipersonale P.I. 07180680725
Tuttosteopatia, testata giornalistica reg. n. 10/12 – Registro dei giornali e periodici - Tribunale di Trani del 30 maggio 2012