ARGOMENTIARGOMENTI
postgraduate

Corso di Perfezionamento sulle Tecniche Osteopatiche Indirette

Dal 21 Maggio 2021 al 27 Febbraio 2022
ISCRIVITI

Il corso, suddiviso in 8 seminari, comprenderà un approfondimento teorico iniziale ed una successiva parte pratica coniugando aspetti palpatori della valutazione, principi biomeccanici e fisiologici, la manualità della tecnica e la sua efficacia.

Lungo tutta la durata di questo percorso teorico-pratico verranno descritte e approfondite nel dettaglio le seguenti metodiche osteopatiche:

Metodo Funzionale
Sviluppato da William L. Johnston e dai suoi collaboratori Harry D. Friedman e David C. Eland, le tecniche funzionali hanno come obiettivo il raggiungimento di una posizione neutra del paziente al fine di ottenere un rilassamento generale e la conseguente dissipazione della disfunzione somatica del segmento trattato.

Metodo BLT
Nel concetto originario di Still le capacità di correzione del corpo sono affidate a forze intrinseche già presenti all’interno dell’ organismo, piuttosto che all’azione estrinseca dell’ operatore. La disfunzione osteopatica rappresenta un’alterazione della propriocettività ed esterocettività di legamenti, muscoli e fasce, che a loro volta subiscono le influenze delle fluttuazioni fluidiche.

In presenza di uno strain tissutale/ligamentoso, si utilizza il principio del B.L.T. che consiste nel mantenere il tessuto in uno stato di equilibrio assistito, attraverso sollecitazioni esercitate dall’operatore in modo che l’intrinseca dinamica tissutale possa riportare l’equilibrio in quell’area.

Metodo BMT
La complessità negli organismi viventi, la teoria del minimo stimolo-massimo effetto, il riconoscimento del punto neutro: questi sono i punti fondamentali su cui si basano le tecniche in bmt.

Tecniche in cui l’operatore cerca di interferire il meno possibile sul sistema e di facilitare il più possibile i meccanismi di autoregolazione.

Metodo BFT
Con il termine BFT si intende il “Bilanciamento delle Tensioni Fluidiche”. La componente fluidica, ampiamente rappresentata in tutti i tessuti corporei, può essere utilizzata come strumento diagnostico e teraputico al fine di migliorare le condizioni metaboliche dei tessuti stessi.

Dettagli

Rivolto a

Osteopati professionisti

Organizzatore
Durata 1° Seminario 21 – 22 – 23 MAGGIO 2021 2° Seminario 25 – 26 – 27 GIUGNO 2021 3° Seminario 17 – 18 – 19 SETTEMBRE 2021 4° Seminario 08 – 09 – 10 OTTOBRE 2021 5° Seminario 12 – 13 – 14 NOVEMBRE 2021 6° Seminario 10 – 11 – 12 DICEMBRE 2021 7° Seminario 21 – 22 – 23 GENNAIO 2022 8° Seminario 25 – 26 – 27 FEBRRAIO 2022
Relatori

DR. VINCENZO COZZOLINO MD D.O. MROI

DR.SSA TIZIANA PATRICELLI FT D.O. MROI

DR.SSA GINA BARLAFANTE MD D.O. MROI

DR. FRANCESCO ORLANDO FT D.O. MROI

Costo 2000,00 IVA inclusa
Pagamento

Se sei un ex-studente A.I.O.T. la quota di partecipazione è di €1.700,00 (IVA inclusa) anziché €2.000,00

Metodo di pagamento:

  • Bonifico Bancario
  • Paypal

Location

Via Caravaggio, 127, Pescara, PE, Italia

A.I.O.T.

Copyright © 2004 - Tuttosteopatia.it Tutti i diritti riservati
Powered by Eter s.r.l. unipersonale P.I. 07180680725
Tuttosteopatia, testata giornalistica reg. n. 10/12 – Registro dei giornali e periodici - Tribunale di Trani del 30 maggio 2012