ARGOMENTIARGOMENTI
postgraduate

Corso monotematico postgrado: GINOCCHIO

Dal 7 Maggio 2021 al 9 Maggio 2021
ISCRIVITI

Corso monotematico postgrado. Approccio osteopatico ed integrazione clinica tramite le catene miofasciali. Il ginocchio è l’articolazione più complessa del corpo; una delle articolazioni più soggette a stress meccanico che vanno quindi incontro a lesioni.

Per il terapista manuale è fondamentale capire come i parametri minori di movimento influenzano la sua dinamica, così come conoscere quali sono le interazioni che il ginocchio ha con il complesso piede-caviglia, la coxofemorale o il bacino.
In questo corso si impara a conoscere questa articolazione, per acquisire le competenze per valutare ed impostare un percorso terapeutico completo idoneo.

Si vuole fornire un approccio il più possibile adeguato e un’obiettività da utilizzare nel dialogo con altri professionisti, in modo da sapersi confrontare con le diverse figure del terapeuta coinvolte nella riabilitazione dell’area, utilizzando un linguaggio comune.

Dettagli

Rivolto a

Corso Monotematico Postgrado, ad alto contenuto pratico, aperto sia a medici e fisioterapisti, sia a terapeuti in possesso di una formazione osteopatica di base o in medicina manuale.

Organizzatore
Durata 3 giorni: Venerdì-Sabato tutto il giorno e Domenica mattina totale 21 ore
Relatori

Il docente Dott. Mario Luis Gonzalez Diaz Osteopata DO, è MSc Osteopath Eur. Ost. D.O. Ft (Belgio - Spagna) mROE, Direttore della scuola @FBEO - Formación Belga-Española de Osteopatía di Madrid, Direttore del Master Universitario in Osteopatia e Direttore EORA (European Osteopathy and Research Academy).

Costo 450 € + IVA
Pagamento

Bonifico Bancario. Per riferimenti visitare il sito AIFROMM:

IL GINOCCHIO 7-9 MAG 2021

Location

Via San Bernardino, 139q, Bergamo, BG, Italia

AIFROMM

Copyright © 2004 - Tuttosteopatia.it Tutti i diritti riservati
Powered by Eter s.r.l. unipersonale P.I. 07180680725
Tuttosteopatia, testata giornalistica reg. n. 10/12 – Registro dei giornali e periodici - Tribunale di Trani del 30 maggio 2012