Si terrà a Parigi il 2 e 3 ottobre il QUANTUM GLOBAL 2020, il congresso Internazionale della COME Collaboration in collaborazione con CEESO - Parigi. Un evento all'avanguardia per i professionisti che vogliono tenersi aggiornati sulle ultime ricerche in ambito osteopatico, nuove tecnologie e idee originali.

Molto ricco il programma scientifico che sarà sviscerato in due giorni intensi alla presenza di 15 speakers di fama internazionale pronti ad approfondire i propri contributi nella promozione delle eccellenze nella ricerca osteopatica. Previsti workshop pratici nelle sessioni pomeridiane di entrambe le giornate congressuali, un'ottima occasione per incontrare gruppi di pari, condividere esperienze e scambiare opinioni.

Ad aprire la prima sessione di QUANTUM GLOBAL 2020 sarà Jerry Draper-Rodi con un intervento sugli approcci innovativi nella pratica osteopatica. Seguirà Andrea Manzotti con una relazione sul tocco osteopatico in neonatologia. La prima sessione mattutina si chiuderà con Marco Gabutti che spiegherà i modelli diversi atti a spiegare qualitativamente la differenza tra stati di salute e malattia. L'osteopata spagnolo Gerard Alvarez aprirà la sessione pomeridiana parlando delle ultime sfide metodologiche nella ricerca osteopatica; dopo interverrà Francesco Cerritelli - direttore della COME Collaboration - ed infine Hilary Abbey sulla Psychologically-informed practice (PIP), prima di lasciare spazio alla presentazione dei Poster ed alla sessione parallela dedicata ai Workshop.

"Osteopatia e Salute Pubblica" è invece il tema centrale della seconda giornata congressuale in cui i relatori si avvicenderanno per parlare di identità e valorizzazione professionale ma anche delle future sfide per l'osteopatia nell'ambito della salute pubblica.

A partire dalle ore 14 del 3 ottobre  si terranno due sessioni di Workshop al termine dei quali si terrà la cerimonia conclusiva dell'evento.

Tutte le informazioni sulla modalità di registrazione e partecipazione al Congresso in questa pagina.