È in Gazzetta Ufficiale il primo decreto del Presidente della Repubblica sull'istituzione della professione sanitaria dell'osteopata che stabilisce di fatto l'ambito di attività e funzioni caratterizzanti la professione dell'osteopata.

Il decreto che recepisce l'Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano concernente l'istituzione della professione sanitaria dell'Osteopata, sancito il 5 novembre 2020, è munito del sigillo dello Stato, sarà  inserito nella Raccolta ufficiale degli atti normativi della Repubblica italiana.

Adesso sarà compito del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della ricerca insieme al Ministro della salute stabilire l’ordinamento didattico della futura laurea universitaria in osteopatia e, contestualmente, determinare i criteri per il riconoscimento dell’equipollenza dei titoli pregressi.

Leggi il testo sulla Gazzetta Ufficiale.